Le crepes, ricetta facile e veloce

Quante ricette ho provato per le crepes, le ho iniziate a fare da bambina, una ragazza francese ospite in casa mia per alcuni giorni mi aveva insegnato a prepararle mettendo gli ingredienti ad occhio e così ho fatto fino a quando non ho dovuto insegnarle alle mie figlie e ai miei corsisti, nella scuola di cucina e sul web.
A questo punto ho cercato di codificarla la meglio per avere un buon risultato, quindi sul blog troverete tante varianti ognuna validissima e adatta per il tipo di ricetta che propongo.
Ora però ho voluto semplificare  i procedimenti per permettervi in qualunque occasione, anche quando non avete libri di ricette e bilance a diposizione, di prepararle per le vostre ricette con le crepes, dolci o salate.
Questa preparazione vi permetterà di ottenerne 6/8, il numero dipende dalla dimensione della padella e dallo spessore della crepes e di ricordarvi sempre le proporzioni degli ingredienti grazie al giochino del 1,2,3.
Potete aggiungere un cucchiaio di zucchero se volete accentuare il sapore dolce, e colorire
le maggiormente.
Mi raccomando se non volete formare grumi mettete nella farina all’inizio la stessa quantità di liquidi, in questo caso due uova con un paio di cucchiai di latte, mescolate e solo quando avrete ottenuto una crema omogenea aggiungete lentamente l’altro latte. Cercate di non incorporare aria ecco perché questo procedimento è preferibile farlo con una frusta a mano.
Se potete, fate riposare l’impasto, almeno 30 minuti, ma capisco benissimo che a volte la voglia di crepes è talmente tanta che l’attesa è impossibile, andate tranquilli, riuscirete ugualmente ad ottenere la vostra ricetta.

Le crepes

8 persone
Facile
10 minuti
15 minuti

Ingredienti

  • 1 bicchiere di latte (circa 200g)
  • 2 uova intere
  • 3 cucchiai colmi di farina (120g)
  • Un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • Una noce di burro

­Procedimento

  • Mettete la farina in una ciotola con il pizzico di sale, versate le uova precedentemente mescolate a due cucchiai di latte e iniziate a lavorare con una frusta a mano.
  • Non appena avrete ottenuto una crema senza grumi aggiungete il resto del latte.
  • Se possibile è preferibile far riposare l’impasto almeno 30 minuti.
  • Prendete una padellina antiaderente, imburratela e mettetela sul fuoco, fate scaldare bene e togliete nel caso il burro in eccesso con un pezzo di carta.
  • Verste un mestolo di impasto e fate scorrere fuori dal fuoco velocemente in modo da ricoprire tutta la base.
  • Rimettete sul fuoco, a fiamma media, non appena vedrete formare delle bollicine la vostra crepes è cotta e potete rigirarla e tenerla sulla fiamma altri 30 secondi circa.

Note

Proseguite fino ad esaurire tutti gli ingredienti.
Le crepes si conservano coperte da pellicola in frigorifero per un paio di giorni, o possono anche essere surgelate.
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, crepes, video

Comments (5)

Rispondi a Natalia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency