arrosto di pollo farcito

Arrosto di pollo farcito

vai subito agli ingredienti

Un petto di pollo può diventare in poche mosse un piatto succulento, rassicurante, da portare in tavola anche nelle grandi occasioni, il risultato: poca spesa tanta resa e applausi da tutti!

Quella che può sembrare una difficoltà, mi riferisco al taglio e alla preparazione del pollo, diventa un’operazione semplice se avete un coltello affilato e se seguite i miei passaggi guardando il video.
La carne di pollo si può sovrapporre e in cottura grazie alla presenza consistente di albumina sta insieme facilmente, lega, insomma si appiccia;), potete quindi procedere anche a “rattoppare” la base di pollo e farcire come preferite.
Questa ricetta è semplice, permette di variare i ripieni in base a quello che avete in casa o ai vostri gusti, per quanto riguarda la cottura io dopo la rosolatura in padella l’ho proseguita nel forno, ma si può anche continuare nel tegame coperto.

L’importante è non oltrepassare i tempi, solo così avrete un risultato morbido e succulento, se avete un termometro per misurare la cottura ricordatevi che il pollo dovrà raggiungere al cuore i 75 gradi ma non andate oltre mi raccomando!

Ingredienti

Arrosto di pollo farcito

6
Media
30 minuti
39 minuti

Ingredienti

  • Per 5/6 persone
  • 600 g circa di petto di pollo ((più o meno va bene))
  • 2 uova
  • 80 g di formaggio tipo fontina o provola
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 1 spicchio di aglio
  • Erbe aromatiche a piacere
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Sale pepe olio

­Procedimento

  • Preparate per prima cosa la frittatina: sbattete le uova e fatele cuocere in padella, mettete da parte.
  • Fatevi aprire a libro il petto di pollo dal vostro macellaio o procedete seguendo le mie indicazioni nel video.
  • Adagiate il petto di pollo aperto su carta da forno , ricoprite con un altro foglio e battete per pareggiare e assottigliare la carne dove occorre.
  • Formate la base che andrà farcita, dovrete ottenere un rettangolo sovrapponendo leggermente il petto di pollo dove occorre “tappare i buchi”
  • Salate e pepate.
  • Adagiate prima il formaggio, poi la frittata e infine il prosciutto cotto.
  • Arrotolate cercando di stringere il più possibile aiutandovi con la carta da forno.
  • Fermate la carne con lo spago per arrosti.
  • Mettete in un tegame o padella un po’ di olio e iniziate a rosolare bene da tutte le parti.
  • Inserite uno spicchio di aglio e le vostre erbe aromatiche.
  • Versate il vino e lasciate evaporare l’alcol.
  • Passate la carne con il suo sughetto nella pirofila da forno possibilmente riscaldata, e cuocete per circa 40 minuti a 190 gradi

Note

Prima di tagliarlo attendete che la carne intiepidisca leggermente.
Servite con un bel contorno di patate al forno.
Vuoi condividere questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency