Go Back

Il budino al cioccolato

Facile

Ingredienti

  • 30 g di farina
  • 30 g di maizena (amido per dolci, o farina)
  • 80 g di zucchero
  • 40 g di cacao amaro
  • 1/2 l di latte
  • 250 ml di panna da montare

­Procedimento

  • Prepariamo gli ingredienti.
  • Aiutandovi con un colino setacciate bene gli ingredienti secchi, farina, maizena zucchero e cacao.
  • Ora nella stessa ciotola versate il latte mescolando prima con un cucchiaio poi…
  • Se nel cassetto di vostra madre vi siete accorti di avere questo attrezzo…beh, che aspettate, usatelo e vi renderà tutto più facile, niente grumi e budino perfetto !
  • Ora è il momento di versare tutto in un pentolino.
  • E di mettere tutto sul fuoco, prima a fiamma sostenuta poi non appena vedete che si sta cominciando ad addensare abbassate subito e fate andare per un minuto per cuocere bene. Ah dimenticavo portatevi il telefono perché in questa fase non dovrete allontanarvi dal pentolino, e dovete mescolare, mescolare, mescolare (in tutto saranno 3 o 4 minuti che credete!)
  • Non utilizzate cucchiai di metallo perché: 1 vi brucerete le dita, 2 se usate una pentola antiaderente vostra madre potrebbe non essere felice, sempre il cucchiaio di legno o di plastica fatto a posta per le alte temperature come quello di mia madre.
  • Lasciate un minuto fermo e procuratevi delle ciotoline o come ho fatto io dei bei bicchieri di vetro e trasferite il composto con il cucchiaio.
  • Lo so, la tentazione è forte!
  • Ora è il momento di montare la panna, deve essere bella fredda mi raccomando, prendete la frusta elettrica, riparatevi dagli schizzi e cominciate prima a bassa velocità, poi aumentate.
  • Fate attenzione a quando comincia a rassodare, fermatevi subito se non volete del “burro” (caso mai vi dovesse capitare andate avanti e conservate il burro per la pasta di mezzogiorno, non buttatela via!) deve essere ben montata, praticamente potete farci anche questo!
  • Se avete poi delle aiutanti che invadono il campo, ehm orami sapete tutti come sono le mie sorelle, fatevi aiutare e promettete loro un cucchiaio di budino, le farete felici!
  • Mettete tutto in frigorifero, il budino si conserva anche per alcuni giorni (se nessuno lo fa fuori prima, a volte io lo metto in bicchierini di plastica coperti da pellicola e lo mangio nei giorni come merenda o spezza fame, avete notato che se non mettete la panna ovviamente non ci sono grassi? :)
  • Ci vediamo alla prossima ricetta e se avete dubbi, domande e desideri particolari scrivetemi qua sotto ciao!

Note