Orecchiette al pesto di melanzane con pomodorini secchi

6 Persone
Facile
15 minuti
15 minuti

Ingredienti

  • 500 g di orecchiette
  • 1 melanzana grande
  • 4-5 pomodorini secchi
  • 2-3 cucchiai di mandorle tostate
  • 50-80 g di formaggio pecorino
  • aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Buccia di limone
  • Menta
  • Peperoncino

­Procedimento

  • Mettete a scaldare l’acqua per la pasta.
  • Lavate la melanzana, tagliatela a fette e cuocetele alla griglia, anche in una padella antiaderente senza olio.
  • Mettete alcuni bocconcini di pecorino in un frullatore con metà dose di mandorle e fate andare le lame per grattugiare il tutto, aggiungete un pezzettino di aglio, alcune foglioline di menta un cucchiaio di olio circa a persona e la metà delle fette di melanzane cotte.
  • Frullate fino ad ottenere una crema, aggiustate di sale e allungate con l’acqua di cottura della pasta per rendere il pesto più fluido.
  • Tagliate le fette grigliate rimanenti a cubetti insieme ai pomodorini secchi (se non sono sott’olio lasciateli qualche minuto in ammollo per reidratarli) e rosolateli in padella con un o spicchio di aglio e qualche cucchiaio di olio.
  • Cuocete la pasta.
  • A fine cottura ripassate le orecchiette in padella con i cubetti di verdura, unite parte del pesto, (forse tutto e troppo ma lo conserverete in frigorifero coperto di olio e lo potrete utilizzare da spalmare su crostini o altro in un paio di giorni ).
  • Servite grattugiando altro pecorino, aggiungete le mandorle tostate tenute da parte con qualche altra fogliolina di menta se piace, olio crudo e peperoncino.

Note

Stampa