Go Back
+ servings

Pizza margherita romana in teglia

Porzioni 4

Ingredienti

  • 800 g di farina forte 12g /13g di proteine per 100g di farina
  • 3 g di lievito di birra disidratato 9g se fresco
  • 560 g di acqua fredda
  • 15 g di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Due tazze di salsa di pmodoro o pelati
  • Olio sale
  • 400 g di mozzarella

Istruzioni

  • Versate la farina in ciotola, unite il lievito, aggiungete l’acqua e mescolate fino a raccogliere l’impasto prima intorno al cucchiaio e poi iniziate a lavorarlo con la mano.
  • Lo sentirete appiccicoso ma andate avanti.
  • Da ultimo aggiungete l’olio sporcandovi le mani.
  • Fatelo assorbire bene e mettete a riposare la pasta coprendola con pellicola.
  • Dopo 20 minuti fate un giro di pieghe nella ciotola, pizzicate l’impasto all’esterno e portatelo verso l’interno , una volta terminato il giro chiudete sotto e mettete di nuovo a riposare per 20 minuti.
  • Formate un altro giro di pieghe.
  • E’ arrivato il momento di dividere l’impasto a metà, chiudete sempre da sotto ciascun panetto e mettete ogni pezzo all’interno di due contenitori alti e stretti precedentemente unti,
  • A questo punto potete scegliere se farlo maturare in frigorifero per 12 ore oppure lasciarlo lievitare a temperatura ambiente (18/20 gradi) fino al raddoppio, in questo caso vi basteranno 3 7 4 ore.
  • Dopo la lievitazione ungete 2 teglie, adagiate ciascun impasto dentro ad una teglia e stendetelo aiutandovi con le mani, se l’impasto diventa tenace, lasciatelo riposare dieci minuti e ultimate la stesura.
  • Condite con salsa di pomodoro condita con olio e sale, mettete a cuocere nel forno al massimo (250gradi) adagiando la teglia nella parte bassa del forno per circa 12 minuti.
  • Togliete dal forno adagiate la mozzarella e riponete la teglia in alto vicino alla resistenza per circa 5/8 minuti.