Go Back
+ servings

Pane casereccio integrale con licoli

Porzioni 6

Ingredienti

  • 500 ml di acqua
  • 500 g farina tipo 1 forte 12,5g proteine
  • 300 g farina integrale
  • 250 g licoli rinfrescato
  • 25 g sale fino

Istruzioni

  • Iniziate mescolando le due farine in ciotola, praticate un foro al centro e versate tutta l’acqua, poi il licoli che galleggerà perché bello attivo, quindi iniziate a mescolare sciogliendo prima il licoli nell’acqua e poi incorporate la farina.
  • Aggiungete il sale e mescolate prima con il cucchiaio in ciotola e poi versate tutto sul piano di lavoro e iniziate a impastare a mano (chi vuole può mettere in planetaria col gancio a velocità media per 20 minuti circa).
  • Create una pallina e poi “stirate” l’impasto, con una mano tenete fermo e con l’altra tirate. All’inizio l’impasto si straccia non è per niente omogeneo, ma dopo 10-15 minuti risulterà elastico e bello morbido.
  • Chiudete l’impasto formando una pallina e ponetela in una ciotola leggermente unta, quindi copritelo, io uso uno strofinaccio umido e un coperchio oppure la cuffia per la doccia. Fate riposare per circa 30-40 minuti.
  • Trascorso il tempo fate il primo giro di pieghe in ciotola. Questo procedimento lo dovrete fare per tre volte con intervalli di 30-40minuti.
  • Ora lasciate riposare l’impasto in frigo per 15-18 ore, poi tirate fuori dal frigo e fate acclimatare: serviranno circa un 2-3 ore per portare la temperatura del l’impasto da quella del frigo a quella dell’ambiente (20-25gradi).
  • Quindi infarinate il piano di lavoro e cercate delicatamente di allargare L’impasto fino a formare un rettangolo. Ora si passa alla fase di formatura del pane, io ho scelto una forma rotonda quindi ho ripiegato l’impasto prima con una piega a tre e poi arrotolato il lato corto. Infine ho sigillato tutti i lati pizzicandolo.
  • Ecco la pagnotta formata.
  • Riprendete la ciotola, mettete dentro un panno e infarinate bene. Mettete l’impasto al contrario e infarinate. Chiudete il panno prestando attenzione che ci sia farina ovunque, altrimenti si attaccherà (consiglio: usare un panno di cotone liscio c’è meno rischio che attacchi) coprite la ciotola e lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno 4-6 ore.
  • Il pane deve triplicare in forma, una volta lievitato è pronto per essere messo in teglia, praticate i tagli come più vi piacciono e mettete in forno caldo a 230gradi per 25minuti. Poi abbassate la temperatura a 170 e proseguite per altri 40minuti.
  • Sfornate il vostro pane caldo e fumante, sentirete che profumino per tutta casa 😍😍
  • Mettetelo su una griglia per farlo asciugare/raffreddare e dopo circa 30-40 minuti potete tagliarlo!