Comments (102)

  • Ciao mi chiamo Monica,
    ti devo ringraziare poiché ho fatto le girelle fritte con le mele con la farina senza glutine e il latte d’avena e ci sono riuscita, sono buonissime.
    Come avrai capito sono celiaca e intollerante al lattosio e non sempre le ricette che si fanno con la farina di grano vengono bene con quelle senza glutine.
    Potrei avere un consiglio? Riesco a comprare delle buone farine di quinoa e grano saraceno ma il pane che faccio non è il massimo.
    L’ultimo che ho provato, l’ho fatto così : 2 etti di farina grano saraceno, 1 etto di farina di pisello, 2 etti di farina mix per pane, 50 grammi di amido di mais, 50 grammi di fecola di patate, 15 grammi di lievito di birra, 500 grammi di acqua, olio di girasole, sale. Che ne pensi? Grazie Mille. Ciao Monica.

    • @Monica- ciao piacere di fare la tua conoscenza e grazie per avermi scritto e dato il tuo feedback per questa ricetta senza glutine!! io non sono proprio un esperta e mi fa piacere invece rimandati su questo blog (devo avere un po’ pazienza per e pubblicità) perché lei è davvero bravissima a convertire tutte le ricette con il glutine a senza. prova a chiedere https://blog.giallozafferano.it/zeroglutine/ baci e grazie

  • Avatar

    Daniela de Musso

    Ciao sono Daniela, avrei bisogno di un chiarimento. Nella ricetta fiore di brioche presentata qualche giorno fa alla prova del cuoco, ci sono 20 g di lievito di birra. E’ possibile sostituirlo con il lievito madre? in quale quantità? e di quanto dovrei aumentare i tempi di lievitazione?
    Grazie
    Daniela

  • Avatar

    Maria Grazia Ruga

    Cara Natalia, ho fatto il rotolo di primavera per i miei nipotini e mi è venuto molto bene. Ora lo vorrei fare con la farina senza glutine perché la mia nuora è celiaca. Pensi possa venire ugualmente bene?
    Ti ringrazio. Buona Pasqua!

  • Ciao Natalia ho acquistato il suo libro ” I DOLCI DI CASA”, nella ricetta New York cheesecake con frutta fresca al punto 5 e’ indicato di aggiungere anche lo yogurt ma non e’ negli ingredienti
    della crema, puo’ indicarmi la dose ? Vorrei farle i complimenti per il libro, provero’ a fare ogni ricetta!
    Grazie Barbara

    • @Barbara- ciao e grazie per il tuo acquisto. purtroppo sono scappati un po’ di refusi, lo yogurt è uno di questi, non fa parte degli ingredienti. fai pure la crema senza e grazie mille di tutto!

  • Ciao!!!, sono Vittoria e volevo sapere un consiglio :allora,nella torta doppia sorpresa ( fatta l ‘ altro giorno) si può sostituire gli amaretti con semplici biscotti sbriciolati? Se è così mantrngo la stessa dose? Un ultima cosa , mantengono sempre la stessa consistenza ? Però sono meglio gli amaretti vero? Spero che tu mi possa rispondere in fretta perché vorrei farla a breve Grazie mille Ciao! !!!??

  • Ciao!!!, sono Vittoria e volevo sapere un consiglio :allora,nella torta doppia sorpresa ( fatta l ‘ altro giorno) si può sostituire gli amaretti con semplici biscotti sbriciolati? Se è così mantrngo la stessa dose? Un ultima cosa , mantengono sempre la stessa consistenza ? Però sono meglio gli amaretti vero? Spero che tu mi possa rispondere in fretta perché vorrei farla a breve Grazie mille Ciao! !!!??

  • ciao Natalia , da quando ti ho scoperta non ti mollo piu. Mi sarebbe piaciuto venire a ROMA EXCELSIOR per conoscerti, speriamo la prossima volta di poterci riuscire. Ti seguo sia in tv che su INSTAGRAM . sei una forza. aspetto con ansia le tue stories . TI scrivo perchè in una stories di qualche tempo fa , hai pubblicato una specie di torta effetto “giraffa” però non ricordo il nome e sul sito non la trovo. Mi puoi aiutare? grazie

  • ciao Natalia , sono Betta , ti seguo alla prova del cuoco da un po’e devo dire ,che le tue ricette sono fantastiche! e, cosa non da poco, riproducibili sul serio!!!.
    pensa ,anche mio marito ,che in cucina non fa nulla si è appassionato alle tue torte ,tanto che tutte le settimane ne proviamo una….
    ieri addirittura è tornato con ” i dolci di casa”non dico altro!
    PS complimenti per il libro , trasmette la gioia e l’armonia che si prova quando si prepara un dolce per qualcuno a cui vogliamo bene!

  • Ciao Natalia
    ti scrivo a nome di mia mamma che ti segue con tanto affetto e spesso ci delizia con i tuoi dolci…ha seguito in una puntata della Prova del Cuoco un accorgimento per imburrare le teglie per le torte ma l’ha persa… puoi indicarmi i passaggi così glieli riferisco?

    grazie

    Manuela

  • IBuonasera Natalia, vorrei sapere se si puo’ sostituire il lievito chimico che fa male con il bicabornato + limone o aceto di mele. In che quantita’ nelle tue torte ??
    Grazie

  • Natalia! ho provato a fare la torta intrecciata alta; che dire è buonissima!!! impastato soffice e profumato….
    secondo te volendo provarla anche ad altri profumi si potrebbe sostituire la cannella con l’acqua di fiori d’arancio???
    PS
    non sai come mi manca l’appuntamento televisivo settimanale….ma non potevi condurla tu la prova del cuoco???

    • @Betta- che bello sono proprio contenta certo che puoi mettere i fiori d’arancio.che caro che sei, non penso di andare più alla prova del cuoco ma io adoro guardare avanti e cimentarmi sempre in altre avventure !!

  • Ciao Natalia,volevo un consiglio riguardoange l’uso di una teglia di alluminio che si usa sulla fiamma della cucina e che ha un buco al centro. il problema e’ che l’ho usata per fare un ciambellone che e’ venuto bene con l’inconveniente che si e’ un po’ attaccato nel fondo.Faccio presente che l’ho unto molto bene con l’olio.Data la tua esperienza e notevole bravura cosa mi consiglieresti? Volevo usare la carta forno ma non si puo’ usare per piu’ di 15 minuti direttamente nelle teglie.Optare con il tuo favoloso staccante? Ti saluto. PS. ti ho sempre seguita con grande piacere ed interesse.

    • @Irene- puoi fare una crema con castagne cotte latte e cioccolato e poi farcire una crostata, oppure fare a pezzetti castagne e cioccolato e inserirle nella tua ricetta di ciambellone, che ne dici?

  • Salve,ti seguo sempre e apprezzo molte tue ricette, ma volevo segnalarti un problema: i nomi troppo fantasiosi non aiutano a RITROVARE le ricette nel momento del BISOGNO…
    Per esempio,, se voglio ritrovare la ricetta del ROTOLO DI CROCCANTE, devo scorrermi tutte le pagine dei dolci, che ormai e’ lunga .
    cosi per molte ricette che fatico a ritrovare nel blog..Peccato , perche’ qualche volta perdo troppo tempo e sono tentata da altri siti.
    comunque, grazie, ti seguo con affetto, MARISA da Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency