• Home
  • Primi
  • Fiamme di pasta agli asparagi: #tempodidiretta

Fiamme di pasta agli asparagi: #tempodidiretta

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Primi.

Ecco la mia idea per un pranzo di festa, in questi giorni dovremmo affrontarne un po’ e quando finiranno le giornate di Pasqua magari per tanti cominceranno le feste in famiglia: ci saranno comunioni, feste di compleanno , matrimoni , insomma ogni occasione è buona per sederci a tavola con il buonumore, ingrediente segreto ma indispensabile per gustare ogni piatto!
L’idea di questa pasta l’avevo già proposta tempo fa a la prova del cuoco e anche nel mio libro “Tuttiincucina” edito da Pianopiano, (il link per sapere di più lo trovate qui sotto nella colonna i miei libri) oggi vi offro una variante di stagione, userò gli asparagi!
Come tutte le mie ricette potrete alternare o cambiare gli ingredienti principali, se volete ritrovarvi con le dosi perfette rispettate solo la quantità che vi ho proposto, tipo 300g/350g di asparagi e 120g di prosciutto cotto equivalgono a circa 500/570g di un altro ingrediente o di un insieme di ingredienti a vostro piacimento, potrebbero essere zucchine, piselli carciofi insomma l’avete capito come le farete saranno buonissime e soprattutto vi faranno fare un gran figurone.
La pasta sopra che rende l’idea di una fiamma rimarrà bella croccantina mentre l’interno sarà bello morbido e cremoso, una vera goduria per gli occhi e per il palato e poi vedrete come sono facili da realizzare.

Dico vedrete perchè se lo vorrete potrete seguire questa ricetta nella mia rubrica sulla pagina fb di #tempodidirette, inizieremo alle 14,00 minuto più o minuto meno, e se invece ve la siete persa non c’è problema, trovete il video della diretta sempre sulla mia pagina Facebook.
Avete capito che non avrete scampo, non ci saranno ora più scuse per non fare questa ricetta!!
Grazie sempre per la vostra accoglienza e il vostro sostegno!
Ci si risente presto
E appena avrò un attimo di tempo risponderò a tutti voi che mi avete scritto, abbiate pazienza!

Fiamme di pasta agli asparagi

10 persone
Media
20 minuti
20 minuti

Ingredienti

  • 1 confezione di sfoglia velo Rana
  • 300/350 g di asparagi puliti
  • 1 mezza cipolla
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 120 g di prosciutto cotto

Per la besciamella:

  • 20 g di farina
  • 30 g di burro
  • 350 g di latte intero

­Procedimento

  • Pulite gli asparagi e fateli a fettine tenendo separate le punte.
  • Tritate finemente la cipolla, mettetela in padella con un po’ di olio e fatela stufare.
  • Aggiungete gli asparagi senza le punte, salate e pepate e fate ammorbidire.
  • Dopo circa 5 minuti unite anche le punte , aggiungete un po’ di acqua se occorre , non cuoceteli troppo.
  • Mettete una pentola capiente sul fuoco piena d’acqua e fatela bollire.
  • Nel frattempo preparate la besciamella facendo sciogliere il burro, unite la farina , tostatela leggermente, versate il latte salate e pepate e fate cuocere con un leggero bollore per circa 5/6 minuti mescolando ogni tanto.
  • Unite la besciamella così preparata agli asparagi cotti e mescolate bene.
  • E’ ora di comporre le nostre fiamme.
  • Prendete due fogli di pasta, trattenendone uno alla volta con le punta delle mani immergetelo nell’acqua bollente per ammorbidirlo e appoggiateli su un piano ricoperto di carta da forno, tagliate ogni foglio in 5 strisce e mettete da parte.
  • Con i restanti 10 fogli procedete in questo modo.
  • Immergetene uno alla volta sempre in acqua bollente, appoggiatelo su carta da forno, prendete un pirottino d’alluminio precedentemente imburrato, adagiate il foglio intero lasciando sbordare la pasta.
  • Versate una cucchiaiata di ripieno con gli asparagi, un po’ di prosciutto cotto tritato e un po’ di formaggio, mettete una striscia di pasta presa da quelle messe da parte all’inizio e ricominciate con un secondo giro di farcitura.
  • Richiudete la pasta verso l’alto premendo bene in modo che gli eccessi rimangano dritti e formino la fiamma.
  • Procedete fino ad esaurire gli ingredienti.
  • Avrete ottenuto 10 fiamme.
  • A questo punto scaldate il forno a 190 gradi, se lo desiderate potrete pennellare leggermente la fiamma con un po’ di burro sciolto, poi infornate per circa 15 minuti.
  • Servite caldi o tiepidi.
Vuoi condividere questa ricetta?

asparagi, besciamella, burro, latte, primavera, prosciutto, sfoglia, verdure


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency