Il mio uovo di cioccolato ripieno

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Dolci e Torte.

Oggi non siamo andati in onda a La prova del cuoco, la notizia della scomparsa di Fabrizio Frizzi ha addolorato tutti, amici collaboratori conoscenti.
Un grande uomo e professionista che lascerà nel cuore di tutti un bellissimo  ricordo, grazie alla sua sensibilità, alla sua bravura e al suo sempre presente e rassicurante sorriso.

Vorrei scrivere oggi di dolci e di cose buone pensando a tutte le cose belle che ci sono nella vita.

Ecco la mia proposta per oggi, un’idea veloce che in tanti hanno fatto in diverse versioni, un uovo di cioccolato ripieno, ideale da presentare nelle nostre tavole in questi giorni.
La mia versione è molto semplice, veloce e pratica, non è nemmeno prevista la cottura.
Ho pensato di riempire l’uovo con una farcitura famosissima in rete la Camy cream, una crema a base di mascarpone latte condensato e panna, ho solo cambiato leggermente le proporzioni per avere un risultato di mio gusto.
Questa crema si prepara in un attimo ed ho deciso di alternarla a strati di frutta e savoiardi a pezzetti, quelli morbidi sardi mi raccomando, così farcito l’uovo si manterrà in frigorifero per due o tre giorni quindi è una ricetta anche pratica da preparare in anticipo.
Se amate le cose golose e cremose non potete non portarla in tavola, farete un figurone!

Il mio uovo di cioccolato ripieno

8 persone
Facile
15 minuti

Ingredienti

Per 6/8 persone:

  • 1 uovo medio grande

Per la crema:

  • 80 g di latte condensato
  • 150 g di mascarpone
  • 100 g di panna montata
  • buccia di limone
  • 4/5 savoiardi morbidi sardi
  • frutta mista gialla ((io ho usato della macedonia esotica che ho acquistato))
  • 1/2 bicchiere di sciroppo o succo di arancia

­Procedimento

  • Versate in una ciotola la panna il latte condensato e il mascarpone freddi e montate con una frusta elettrica.
  • Aromatizzate con un po’ di buccia di limone a piacere
  • Inserite la crema in una tasca da pasticcere con una bocchetta a punta liscia.
  • Adagiate un po’ di crema sul fondo dell’uovo, distribuite dadini di savoiardi, bagnateli con lo sciroppo, aggiungete cucchiai di frutta e ricominciate dalla crema , savoiardi, bagna, frutta e ultimate con la crema disposta a ciuffetti. Decorate con la frutta a dadini.

Note

Si conserva in frigorifero per 3 giorni.
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, cioccolato, crema, Feste, latte, mascarpone, Pasqua, primavera


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency