Torta di mele buona e nutriente 2.0

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Dolci e Torte.

Si può mangiare “buono” e meglio dal punto di vista nutrizionale senza stravolgere troppo le nostre abitudini?
Certo che si, basta avere qualche accorgimento sulla scelta degli ingredienti.
Questi consigli valgono anche nelle preparazioni dei dolci, quelli semplici, quelli di casa 😉
Attenzione, i dolci devono rimanere dolci, altrimenti non sarebbero tali e non avremmo la gioia e il gusto di godercene una fetta!
Sostituendo però in parte lo zucchero raffinato che non è un ingrediente nutriente e inserire al suo posto zuccheri naturali come quelli della frutta o il miele, introdurre in parte le farine integrali, farina di frutta secca e utilizzare grassi buoni e ricchi di antiossidanti come l’olio extravergine di oliva si può!!
Ecco quindi la mia nuova versione di torta di mele buona e nutriente 2.0 preparata con i consigli di mio marito medico (cardiologo e nutrizionista per chi non lo sapesse già ) e mi piacerebbe tanto che diventasse anche la vostra per una cucina buona sana e consapevole!

Se volete potete seguire la ricetta anche su Istagram e su fb in diretta alle 12,00 o andarla a rivedere salvata nei video della pagina, ho coinvolto anche mio marito che ci regalerà brevemente qualche “dritta”.

Torta di mele buona e nutriente 2.0

12 persone
Media
15 minuti
40 minuti

Ingredienti

  • 3 / 4 mele piccole
  • 100 g di farina 1
  • 100 g di farina integrale
  • 50 g di mandorle con la buccia
  • 80 g di zucchero semolato
  • 50 g di uvetta ammollata
  • 30 g di miele (un cucchiaio colmo)
  • 2 uova
  • 80 g di olio extravergine di oliva
  • 120 g di latte intero
  • Cannella
  • 1/2 limone succo e buccia
  • 3 cucchiaini scarsi di lievito per dolci
  • Fiocchi di burro
  • Confettura di albicocche (per lucidare)

­Procedimento

  • Inserite in un tritatutto le mandorle e la farina integrale e fate andare le lame per ottenere un composto omogeneo.
  • Mettete da parte.
  • Sbucciate le mele e tagliatele a fette, bagnatele con il succo di mezzo limone insaporite con la cannella e lasciate insaporire.
  • Imburrate uno stampo quadrato da 20×20 o rotondo da 22 cm di diametro.
  • In ciotola mette le uova, lo zucchero, il miele, l’olio e il latte e mescolate bene a mano.
  • Unite le farine (1 e integrale con mandorle).
  • Aggiungete il lievito setacciato, le uvette strizzate e infarinate, la buccia di limone.
  • Versate il composto in teglia, sistemate le fettine di mele, nella teglia quadrata stanno molto bene a scacchiera come vedete in foto, mettete qualche fiocchetto di burro sulle mele (facoltativo).
  • Infornate a 175 gradi ventilato se lo avete per circa 40 minuti, fate la prova stecchino prima di interrompere la cottura.
  • Una volta tiepida potete spennellare la superficie con in po’ di confettura di albicocche per lucidare.

Note

Potete sostituire 20g di latte con 20g di liquore a vostro piacere (rum, sassolino, anice, Amaretto, Gran Marnier...).
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, cannella, mele, merenda, torta

Commenti (46)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency