bruschette pomodorini e pesto

Tortine estive in padella al pesto di Prà

Post sponsorizzato

Diciamo la verità, quando usiamo buoni ingredienti è facile fare grandi piatti, anche nella loro semplicità siete d’accordo?

Pensando al gesto che faccio sempre quando apro un barattolino di pesto di Prà, ovvero fare la scarpetta spalmandolo generosamente su un pezzo di pane, ho pensato di creare una base fatta a posta per accogliere questa salsa verde così saporita.
Ho impastato farina yogurt olio acqua e un po’ di lievito per torte salate, ho ricavato delle palline che ho leggermente appiattito ottenendo delle piccole tortine che ho cotto in padella. Poi belle calde le ho tagliate a metà e condite con il pesto, un po’ di burrata che addolcisce ed esalta il sapore e due pomodorini che con la loro nota regalano l’acidità necessaria e rinfrescare il boccone. Una meraviglia !!
In 15/20 minuti e non esagero si possono preparare delle tortine estive buone gustose e incredibilmente facili, anche da fare con i nostri bambini, si sa a loro piace sempre impastare.
Eccovi la ricetta e mi raccomando provateci ne vale davvero la pena!

bruschette pomodorini e pesto

TORTINE ESTIVE AL PESTO DI PRÀ

18 pezzi
Facile
10 minuti
10 minuti

Ingredienti

  • 250 g di farina (0, 00, integrale, kamut semola, come preferite)
  • 150 g di yogurt naturale (magro o intero non importa)
  • 100/120 g di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino colmo di lievito per torte salate
  • Pesto di Prà
  • 100 g di burrata
  • Pomodorini gialli o rossi

­Procedimento

  • Mettete in una ciotola la farina, aggiungete il sale e il lievito e mescolate bene.
  • Versate lo yogurt e l’olio iniziate ad impastare aggiungendo l’acqua un po’ alla volta. L’impasto deve risultare morbido e leggermente appiccicoso.
  • Formare 8/9 palline, appiattitele con le mani e adagiatele sulla padella calda.
  • Coprite e fate cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti poi rigirate e fate cuocere anche dall’altra parte.
  • Togliete il coperchio per l’ultimo minuto.
  • Prendete una tortina, tagliatela a metà.
  • Spalmate il pesto, adagiate un po’ di burrata e qualche pomodorino tagliato a metà.
  • Decorate con una foglia di basilico.
  • Servite calde o fredde.
Vuoi condividere questa ricetta?

pesto, prà, torta in padella

Comments (2)

  • Uaooo!
    Che idea strepitosa!!!
    Considerando che ho il forno in riparazione 🙁 fare le tortine in padella potrebbe essere un’ottima soluzione!!!
    Rimangono belle morbide?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency