pollo al limone con cous cous e verdure

Oggi alla Prova del Cuoco: Pollo al limone con cous cous e verdure

Fresca e saporita, una ricetta da tenere a portata di mano per le belle giornate perchè con i profumi del limone e delle erbe aromatiche ti fa venire voglia di caldo e di vacanza.
Si presta molto anche nelle cene in piedi perchè la carne, se la tagliate sottile è morbidissima e si potrà spezzare anche con la forchetta.

Quando l’ho portato in tavola per la mia famiglia non ero del tutto sicura del suo apprezzamento sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista del gusto, tanti ingredienti messi insieme e consistenze diverse ma ho incrociato le dita perchè questo avevo come cena e niente di più!
Invece in men che non si dica è stato mangiato tutto, Silvia che non fa di solito apprezzamenti sul cibo (non è certo il suo principale interesse) si è scappata perfino un “a me piace!”.

Oggi ve la mostrerò alla Prova del Cuoco ma se vi scappa qualche passaggio potete rileggerlo anche qui.

 

pollo al limone con cous cous e verdure

Pollo al limone con cous cous e verdure

Facile
15 minuti
35 minuti

Ingredienti

  • 1 kg circa di petto di pollo intero
  • 2 limoni non trattati
  • timo
  • origano secco
  • peperoncino (secco anche macinato)
  • pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 250 g di cous cous precotto
  • 300 g di acqua
  • 5 cucchiai di olio extravergine
  • 400 g di pomodorini marzanini
  • 100 g di spinacini da insalata
  • 100 g di olive taggiasche
  • 2 cucchiai di semi di zucca

­Procedimento

  • Rosolate in padella il petto di pollo diviso in due metà con un po' di olio e l'aglio.
  • Grattugiate la buccia di un limone e spremetene il succo, aggiungete l'origano, il timo, sale pepe e peperoncino, sfumate con il vino bianco e trasferite tutto in forno con il secondo limone tagliato a fettine, continuate la cottura per circa 30 minuti.
  • Una volta trascorso il tempo avvolgete i petti di pollo nella stagnola e fate riposare per 5-10 minuti.
  • In una pentola fate bollire l'acqua , aggiungete sale e 5 cucchiai di olio, versate il cous cous, spegnete la fiamma e attendete che si gonfi.
    Dopo 5 minuti scoperchiate e sgranate con una forchetta.
  • Tagliate i pomodorini togliendo l'acqua di vegetazione e i semi, unite le olive e salate.
  • Nel piatto da portata adagiate gli spinacini, conditeli con un po' di olio, versate il cous cous e sistemate sopra il petto di pollo tagliato a fettine sottili, irrorate con il suo sugo al limone e spargete sul piatto finito i semi di zucca tagliati grossolanamente.

 

Vuoi condividere questa ricetta?

Carne, cous cous, limone, pollo, senza glutine, verdure


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (7)

  • Ci credo che l’hanno spazzolato…buooono!!! Se ti serve un assaggiatore mi offro volontaria, senza scomodare Monky!!! 🙂
    Ci vediamo più tardi in trasmissione sperando che ti diano il giusto tempo per spiegarlo..ultimamente stanno mettendo tante rubriche…idea pregevole, ma dedicando loro poco tempo si rischia che a casa non capiscano nulla!!
    Bye e Baci!!

  • Adoro il pollo al limone, lo trovo fantastico.
    Devo ammettere che, con tutti i profumi e le spezie che hai utilizzato, non vedo l’ora di provarlo!!
    In bocca al lupo per oggi! smack

  • Avatar

    Graziella Bersanetti

    Io l’ho fatto diverse volte…..è di una bontà unica.
    Mio marito era scettico perchè se si va fuori dal solito cibo è una tragedia, questo l’ha apprezzato molto.
    Per me una vittoria.
    Grazie Natalia …… <3

    • @Graziella Bersanetti- come sono felice, ti confesso che anche a mia suocera piace tantissimo questo piatto e per questo l’ho preparato anche in occasioni importanti di famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency