focaccine alla cipolla

Focaccine con impasto allo stracchino e cipolle rosse

Ecco qui l’altra ricetta a base di quel favoloso impasto lievitato, quello con lo stracchino ve lo ricordate?

Peccato non averne fatte di più, ve lo dico subito, che con la metà dell’impasto tenuto da parte dai rotolini con i semi me ne sono venute circa una decina, poche per le nostre bocche golose e amanti di questi gusti belli decisi.
Naturalmente la cipolla è solo una scelta di farcitura, veloce e salutare ma voi potete utilizzare questo impasto per fare pizzette da lasciare in bianco, oppure da condire come preferite, io eviterei i formaggi dal momento che all’interno dell’impasto abbiamo messo già lo stracchino e continuerei con le verdure, olive (verdi o nere) , pomodorini quando saranno buoni e succulenti, peperoni, insomma fatele belle colorate e vegetariane.

Domani sarò a Monza, presso il Centro Commerciale Galleria Auchan, dalle ore 16,00 se volete vi aspetto per lasciarvi qualche idea di ricette veloci e salutari , vado ad organizzarmi, buon fine settimana e vi ricordo di seguirmi Domani alle 12 alla prova del cuoco, con una ricetta buona, golosa e vegetariana

 

focaccine alla cipolla

Focaccine con impasto allo stracchino e cipolle rosse

25 pezzi
Media
2 ore
15 minuti

Ingredienti

  • 500 g di farina
  • 200 g di stracchino
  • 50 g di olio
  • 20 g di sale
  • 200 g di acqua (circa)
  • 1 bustina di lievito (circa 10 g )
  • 2 belle cipolle rosse
  • olio
  • sale
  • pepe

­Procedimento

  • Formate un impasto con la farina, lo stracchino, l’olio, il sale, il lievito di birra disidratato e l’acqua. 
  • Lasciate lievitare fino a quando non avrà raddoppiato il volume.
  • Dividete il composto in palline grandi circa come un piccolo mandarino, schiacciate con le dita per ottenere una focaccina non troppo sottile o a vostro piacimento.
  • Sistemate le focaccine su una teglia rivestita di carta da forno.
  • Condite con la cipolla tagliata sottile, sale olio e pepe.
  • Lasciate riposare 15 minuti circa nell’attesa che si riscaldi il forno.
  • Cuocere a 180/190 gradi per circa 15 minuti.

 

Vuoi condividere questa ricetta?

focacce, formaggio, merenda, pizzette, Vegetariane


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (25)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency