la pasta brisé

La pasta Brisé

La  pasta brisé è una preparazione classica e una ricetta molto semplice che spesso può venirci in aiuto per risolvere pasti anche all’improvviso.
Gli ingredienti che la compongono sono costituiti da: farina, grassi e liquidi.
La ricetta classica utilizza oltre alla farina (che se povera di glutine è meglio per risaltarne la friabilità), burro e acqua fredda, ingredienti comuni e spesso accessibili nelle nostre dispende no?
Ci sono anche varianti che sostituiscono la parte di liquidi con le uova, intere o solo tuorli per ottenere colori più caldi, sapori più ricchi e anche maggior friabilità o sostituiscono il burro con strutto e olio di oliva o di semi per avere sapori diversi.
Un elemento unisce però tutte queste tipologie alla ricetta originale, la sua modalità di preparazione  ovvero il poco tempo per realizzarla, la velocità è obbligatoria per ottenere un buon risultato (il burro non si scioglie troppo e non va a sollecitare il glutine che sviluppandosi renderebbe elastico il risultato finale a scapito della friabilità)
Un’altra caratteristica di questa ricetta è che si ricorda facilmente: tutto parte dalla quantità di farina che dobbiamo utilizzare, una volta stabilita la grammatura, ad esempio 200g sono sufficienti per creare un guscio di una torta media che contenga altri ingredienti , si dimezzano le dosi per il burro che sarà 100g , e si dimezzano ancora le dosi del burro per stabile la quantità di acqua fredda che servirà per completarla nel nostro caso 50g, oltre al sale e pepe, facile no? Anche per chi litiga con la memoria perché ha troppe cose da ricordare 😉

La pasta brisè poi si può congelare, per averla sempre a disposizione, soprattutto se la si mette via leggermente appiattita, trascorso circa 1 oretta a temperatura ambiente sarà un’ottima alleata della vostra fantasia per creare i vostri piatti e le vostre ricette. Come non volerle bene?

PASTA BRISÈ

1 torta
Facile
35 minuti

Ingredienti

Per una base guscio/contenitore di circa 22/24 cm di diametro

  • 200 g di farina 0
  • 100 g di burro freddo
  • 50 g di acqua fredda
  • 5 g di sale fino

­Procedimento

  • Versate in ciotola o nel mixer la farina con i cubetti di burro freddo lavorate velocemente o fate andare le lame fino a quando il burro non sarà sparito, aggiungete il sale e lacqua.
  • Fermatevi non appena avrete ottenuto un composto formato da briciole compatte.
  • Accorpate bene senza lavorare troppo.
  • Avvolgete in pellicola e fate riposare in frigorifero almeno una mezz’oretta prima di utilizzarla.
Vuoi condividere questa ricetta?

farina, pasta brisè

Comments (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency