Torta brisè veloce con zucchine e cipolle

Torta brisé veloce con zucchine e cipolle

vai subito agli ingredienti

Avete della pasta brisé pronta in frigorifero? (se la volete fare seguite le indicazioni riportate qui)
Verdura di stagione, un uovo e un po’ di formaggio? Se si, siete pronti anche voi a preparare una torta brisè veloce con zucchine e cipolle perfetta per un pranzo al volo a casa, al lavoro o per un pic nic o anche per un aperitivo con amici.
Con i miei trucchetti la vostra torta rimarrà croccante e bella asciutta e il risultato sarà davvero gustoso e piacevole.

  • Il primo trucco riguarda le verdure: prima di metterle a crudo sulla torta le dovrete lasciare una decina di minuti a riposare con un po’ di sale, poi le strizzerete bene e provvederete a condirle come da ricetta, questo vi permetterà di togliere l’acqua di vegetazione in eccesso che andrebbe a bagnare troppo il fondo della torta e lo renderebbe troppo molle.
  • Il secondo trucco sarà quello di punzecchiare la pasta una volta stesa prima di farcirla per evitare che in cottura si formino bolle d’aria che non ci permetterebbero di ottenereuna cottura omogenea.
  • Terzo trucchetto è quello di posizionare la torta nella griglia più bassa del vostro forno proprio per garantire una buona cottura sulla base della torta.

Se seguirete questi passaggi sono sicura che queste torte non avranno più segreti e otterrete sempre ottimi risultati. Naturalmente per la base della vostra torta salata potrete usare altre tipologie di impasto sfoglie, pasta matta o anche lievitata la scelta la lascio a voi!

TORTA BRISÈ VELOCE CON ZUCCHINE E CIPOLLE

10 fette
Facile
15 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • 1 dose di pasta brisè (200 g di farina 0, 100 g di burro freddo, 50 g di acqua fredda, 5 g di sale fino)
  • 2 zucchine grandi (o 3 piccole fresche)
  • 1 cipolla bianca dolce
  • 1 uovo
  • 30 g di formaggio parmigiano
  • sale
  • pepe

­Procedimento

  • Tagliate a fettine sottili le zucchine con la cipolla, mettete in ciotola, salate e lasciate riposare una decina di minuti.
  • Nel frattempo stendete la pasta brisè ottenendo una base sottile, adagiatela direttamente sulla teglia del forno bucherellate con i rebbi di una forchetta..
  • Mescolate l’uovo con il formaggio, aggiungete un po’ di sale e pepe.
  • Strizzate bene le verdure, aggiungetele alla crema di uovo e adagiatele sul fondo della torta lasciando un bordo di circa un paio di cm che andrete a piegare verso l’interno.
  • Mettete nel forno caldo e cuocete a 180 gradi per circa 40 minuti.

Note

È ottima calda ma sarà perfetta anche fredda e rimarrà croccante anche il giorno dopo.

 

Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (6)

  • ciao, ti seguo spesso su instagram e alla prova del cuoco. l’altro giorno mi ha incuriosita la torta brisè con zucchine e cipolle e l’ho subito provata. la pasta brisè l’ho comprata ed il risultato è stato buono per il ripieno, ma la pasta è risultata un po duretta! se provo con la pasta sfoglia????
    mi dai qualche suggerimento?
    Grazie mille per i tuo consigli sempre utili e molto facili
    Ciao, Valeria

  • L’indicazione degli ingredienti in questa ricetta è imprecisa. Nn sono efferata in cucina ma se si specifica la quantità di farina burro sale e acqua, nel procedimento dovrebbe essere spiegato il suo utilizzo.
    Cmq il risultato è stato accettabile anche se ho cambiato qlc ingrediente per mancanza di esso. Grazie per l’idea

    • 5 stars
      Scusami perchè negli ingredienti ho dato anche le dosi per la pasta brise che è in un’altra articolo. ora metto i link a tutto e creo più ordine nella spiegazione della ricetta. Grazie per la precisazione e scusami ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency