Torta fredda senza cottura

Scritto da Natalia il .

 

Sono entusiasta del risultato ottenuto con questa ricetta, una torta fredda senza cottura un po’ diversa dalle solite almeno nella forma.

La sua preparazione è davvero immediata, una “tritatina” a qualche biscotto secco avanzato, una “mescolatina” di formaggi con l’aggiunta di un po’ di panna,  cioccolato e voilà il risultato è pronto!

Ultimamente poi sono diventata un fan dei ciuffetti, li uso per decorare e farcire le mie torte, li trovo bellissimi e molto funzionali, basta avere un sacchettino e magari una bocchetta liscia e il gioco è fatto.

Queste due creme sono meravigliose e non necessitano di gelatina assolutamente no.

L’unico guaio lo volete proprio sapere qual è? Una torta del genere è un po’ calorica e non bisogna eccedere con le porzioni, quindi vi consiglio di condividerla con più persone , io vi ho avvisato!

 

Torta fredda senza cottura

10 persone
Facile
30 minuti
0 minuti

Ingredienti

per la base

  • 200 g di biscotti secchi
  • 80 g di burro (fuso)
  • Buccia di limone

per la farcitura bianca

  • 80 g di formaggio philadelphia ( in panetto)
  • 100 g di mascarpone
  • 40 g di zucchero a velo
  • 100 ml di panna montata
  • Buccia di limone grattugiata

per la farcitura al cioccolato

  • 80 g di formaggio philadelphia (in panetto)
  • 100 g di mascarpone
  • 40 g di zucchero a velo
  • 100 ml di panna montata
  • 80 g di cioccolato fondente
  • Frutta a piacere

­Procedimento

per la base

  • Sbriciolate i biscotti finemente, unite il burro sciolto e mescolate.
  • Versate il composto dentro uno stampo apribile da 20 cm di diametro foderato alla base da carta da forno, pressate bene e mettete in freezer.

per la crema bianca

  • Mescolate il philadelphia con il mascarpone e lo zucchero a velo, aggiungete un po’ di buccia grattugiata di limone se piace, unite la panna montata e tenete da parte .

per la crema al cioccolato

  • Mescolate il philadelphia con il mascarpone e lo zucchero a velo.
  • Sciogliete il cioccolato fondente e unitelo caldo al composto di formaggi.
  • Aggiunte per ultimo la panna montata.
  • Inserite le due creme in due sacche da pasticcere con la bocchetta liscia.
  • Prendete la base di biscotti, adagiatela direttamente sul piatto da portata.
  • Iniziate a riempire la base con i ciuffetti di creme in ordine sparso fino ad esaurire il composto.
  • Decorate con frutta a piacere.
  • Conservate in frigorifero fino al suo consumo.

Note

Si mantiene per due o tre giorni.
Si può congelare
Potete anche scegliere di farla di unico gusto raddoppiando le dosi della crema che avete scelto.
Potete fare anche delle tortine monoporzioni utilizzando degli stampini singoli.

 

 

Vuoi condividere questa ricetta?

buffet e cene in piedi, centrotavola, torta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency