Spaghetti gamberi e pomodorini

vai subito agli ingredienti

Pochi ingredienti, buonissimi mi raccomando e nel tempo in cui mettiamo l’acqua a bollire e cuciamo la pasta il piatto sarà pronto.
Preparare questi spaghetti gamberi e pomodorini è facilissimo, l’unica cosa un po’ più noiosetta sarà quello di pulire il pesce, io preferisco mettere i gamberi già sgusciati nella pasta per evitare di lavorare dopo con sugo di pomodoro e tavola apparecchiata e poi volete mettere la goduria di “inforchettare” spaghetti e gamberi e mangiarli senza pause intermedie?

Un’alternativa ai pomodori potrebbero essere in questo periodo le zucchine, cuocetele a fettine con un po’ di aglio e non appena saranno pronte unite i gamberi che dovranno solo prendere calore, aggiungete se le avete un po’ di erbe aromatiche, prezzemolo o basilico e anche questa versione sarà pronta in un attimo, o meglio durante la cottura della pasta.
Chi l’ha detto che per ottenere buoni piatti bisogna avere tanto tempo a disposizione?

Spaghetti gamberi e pomodorini

4
Facile
15 minuti
15 minuti

Ingredienti

  • 320 g di spaghetti
  • 500 g di pomodorini
  • 500/600 g di gamberi da pulire
  • Prezzemolo
  • Peperoncino
  • Olio extravergine di oliva

­Procedimento

  • Pulite i gamberi togliendo il loro carapace e il budellino nero poi mettete da parte .
  • Fate bollire l’acqua.
  • Intanto rosolate uno spicchio o due di aglio in padella con olio extravergine, toglietelo e versate i pomodorini lavati e tagliati a metà.
  • Salate e fate andare fino a quando non si saranno cotti.
  • Salate l’acqua e buttate gli spaghetti.
  • Aggiungete i gamberi ai pomodorini, fateli insaporire e spegnete subito , dovranno solo sentire il calore.
  • Tritate il prezzemolo.
  • Aggiungete nel sugo un po’ di peperoncino se piace.
  • Scolate gli spaghetti conditeli con la salsa, un filo di olio e prezzemolo.

Vuoi condividere questa ricetta?
Nessun tag per questo post.

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency