Fiamme di pasta alle zucchine

vai subito agli ingredienti

Quando volete fare bella figura e portare in tavola un primo piatto diverso dal solito, queste fiamme di pasta alle zucchine sono quello che fa per voi.
In passato mi è già capitato di proporvene con ripieni diversi, sono un must nella mia cucina e ogni occasione è buona per provarli con  altri ingredienti.

Oggi ho utilizzato le zucchine che sono tra le prime verdure primaverili ad arrivare sulle nostre tavole, un po’ di pancetta per arricchire il sapore, un po’ di besciamella per rendere tutto più cremoso e in un attimo sono pronte.
Per realizzarle vi consiglio di utilizzare la pasta  all’uovo sfoglia sottile così rimarrà croccante e piacevole.
Potete preparare le fiamme di pasta anche il giorno prima e cuocerle mezz’ora prima di portarle in tavola, oppure farle e congelarle per averne sempre pronte come scorta.
Provatele e fatemi sapere!

Fiamme di pasta alle zucchine

10
Facile
30 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • 10 sfoglia velo fresche
  • 500/600 g di zucchine
  • 1 cipollina fresca
  • 100 g di pancetta dolce
  • Sale pepe

per la besciamella

  • 250 ml di latte
  • 20 g di farina
  • 20 g di burro
  • Un ciuffo di basilico
  • Sale pepe
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 80 g di mozzarella
  • Una noce di burro per spennellare
  • Pesto al basilico facoltativo per servire

­Procedimento

  • Tritate finemente la pancetta e mettetela in una padella capiente con un po’ di olio.
  • Aggiungete la cipollina , e le zucchine fatte a rondelle .
  • Salate pepate e portate a cottura.
  • Per la besciamella: mettete il burro in un tegame, fatelo sciogliere, aggiungete la farina che dovrà assorbire bene il grasso, aggiungete il latte sale e portate a cottura.
  • Tritate il basilico e versatelo nella besciamella una volta pronta.
  • Imburrate 10 stampini monoporzione.
  • Prendete i fogli di pasta , immergetene uno alla volta in acqua bollente salata, per 5/8 secondi, toglietelo subito appoggiatelo sul piano di lavoro, ricavate un quadrato e tenete da parte la striscia avanzata, inseritelo nello stampo, farcite con un cucchiaio di zucchine, un cubetto di mozzarella, 1 cucchiaino di besciamella e parmigiano, coprite con un pezzo di pasta avanzata, ripetete la farcitura con zucchine besciamella e parmigiano e adagiate il pezzetto di sfoglia rimasto.
  • Raccogliete al centro la pasta che deborda dallo stampino, pressate con le dita in modo che rimanga dritta e chiusa e continuate fino ad esaurire gli ingredienti.
  • Spennellate le fiamme con un po’ di burro fuso.
  • Cuocete a 180/190 gradi per circa 30 minuti
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency