Un modo diverso per festeggiare le mamme? Venite al Momsweek a Roma presso Euroma2 io vi aspetto!

momsweek euroma2

Come cambia la vita quando si diventa mamma, lo immaginiamo , pensiamo di saperlo tutte ma ce ne rendiamo veramente conto solo dal momento in cui mettiamo al mondo i nostri figli, è un cambiamento così “stravolgente” ricco di emozioni positive ma anche angoscianti, una volta che diventi mamma lo sarai per tutta la vita.

Ci avete pensato? Ci state pensando?
Questa mia considerazione mi balena spesso durante le miei giornate frenetiche perchè ruotano tutte intorno alle mie 4 figlie , non riesco mai a pensare prima ai miei impegni, sono sempre subordinati a quelli della mia famiglia, anche quando si tratta di lavoro metto sempre prima loro.

Sotto alcuni punti di vista sto assistendo in questi anni a piccoli cambiamenti, mi piace vedere come le nuove mamme riescano comunque a ritagliare  del tempo per se stesse meglio di quanto non faccio io , grazie anche alla possibilità che hanno ora di confrontarsi, di aiutarsi le une con le altre , di sostenersi durante questa esperienza che ha cambiato la loro/nostra vita.
Ben venga quindi il web, ma anche e soprattutto le occasioni di incontri per partecipare a giornate tutte dedicate alle mamme a tutto tondo e ai loro bambini.

Fattoremamma, la prima agenzia di comunicazione focalizzata sulle mamme, sta organizzando in questi anni tantissime opportunità per crescere insieme, e questa settimana, che si concluderà con domenica prossima festa della mamma ci ha preparato un bel programma di eventi, su Milano e su Roma la Momsweek.
Tante giornate ricche di divertimento, utilità e ispirazione per festeggiare le mamme, per valorizzare il loro ruolo nella società , in famiglia e nelle professioni.”
Da sabato 2 a domenica 10 maggio, FattoreMamma, porta negli spazi del centro commerciale Euroma2 una serie di appuntamenti giornalieri gratuiti , divisi in 5 fasce orarie ( colazione, pausa pranzo merenda aperitivo e dopocena) articolati in un fitto calendario con dibattiti, interviste, workshop creativi, aperitivi, serate d’intrattenimento, cultura, musica e tanto altro ancora

Schermata 2015-05-02 alle 08.27.11

Io vi aspetto a Roma giovedi 7 maggio alle 18 con la chiacchierata a tema “Essere mamma e blogger” ma la settimana inizia già da oggi, date un occhiata al programma qui  e segnate gli appuntamenti che vi interessano maggiormente, potrete coniugare il “lavoro di mamma” con il tempo da dedicare a voi in un unica occasione, meglio di così non ci poteva capitare.

Vuoi condividere questa ricetta?

sponsored post


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (3)

  • Ciao Nat eh si hai proprio ragione… cercando di pensare un po’ a me stessa, scatta sempre quel momento legato ai bambini…e davvero inevitabile, e’ un legame troppo forte quello che si instaura da subito ;)!!! Io ringrazio molto il web per avermi fatto conoscere altre mamme virtuali, abbiamo avuto i bambini nello stesso mese…e trovandoci tutte nella stessa situazione, ci si tirava su a vicenda e tutto diventava un po’ più “leggero”…anche se le ore di sonno erano moltoooooo poche :)!!! Mi informo su Milano, grazie! Buona serata Luisa

  • Io non sono titolata ad intervenire in questa discussione in quanto non sono mamma, ma mi piaceva dire la mia!!
    Le tue figlie ( che piacere rivedere le due piccole, dopo l’esperienza de I Piccolini le abbiamo un po’ perse di vista e poi, almeno io, mi affeziono e mi fa piacere sapere che va tutto bene ) sono fortunate ad averti come mamma ( certo, bisognerebbe chiedere anche a loro 😉 ) perché hai trovato il modo di coinvolgerle nel tuo lavoro e hai trasmesso la tua passione anche a loro! Il tuo esempio credo sia stato di ispirazione anche per le più grandi!
    Spero che tutti i preparativi in cui sei intenta procedano al meglio!
    Un Abbraccio!
    Bye e Baci!

  • La vita da mamma cambia, cavoli se cambia!!!
    Due figli, un marito, due case, amministratore in varie società, personale dipendente da gestire: tanti oneri e pochi onori.
    Lo spazio per me è ridotto ai minimi termini, normalmente i miei momenti vanno dalle 22.30 alle 02.00 in cui lavo, stiro, porto avanti pranzo/cena del giorno dopo e dopo cerco di leggere, ma normalmalmente la testa inizia a ciondolare dopo circa 5 minuti….vabbè, almeno ci ho provato!!

    Il fatto di poter condividere con altre mamme gioie e dolori è una gran cosa, anche perchè spesso non ci ricordiamo che siamo anche donne!

    W le donne e w le mamme di tutto il mondo ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency