Cake salato con piselli pecorino e menta

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Antipasti Torte Salate.

In questo periodo, chi mi segue su fb lo sa, sto organizzando delle “ricette in diretta” dalla mia cucina per stare insieme a voi che mi seguite e che potete così anche interagire con me. E’ un modo per rimanere più vicini, per svelarvi qualche trucchetto, regalare qualche piccolo consiglio e dimostrare come sia semplice preparare piatti buoni, veloci e sani seguendo le tecniche giuste di cucina, io non sono una che si improvvisa ormai lo sapete, ogni mia proposta è studiata pensata ed eseguita con le conoscenze e l’esperienza che ho maturato nel tempo.
Condividere tutto questo con voi per me è una vera gioia!

Cosi ho pensato di proporvi in queste settimane i piatti per il menù di Pasqua, tanti di voi seguiranno le meravigliose tradizioni culinarie della propria famiglia, del proprio paese, ma altri invece potrebbero avere bisogno di un consiglio in più.

Cominciando dall’antipasto voglio proporvi questo cake salato con piselli pecorino e menta, un’idea gustosa che vi potrebbe essere utile in questi giorni, da mangiare in casa ma anche durante una scampagnata fuori porta.
Lo potrete preparare anche il giorno prima, io lo servo o tagliato a cubotti abbinandolo a fettine di salame, oppure a fette nel piatto con uova di quaglia e insalatina .
Insomma una torta salata molto versatile con ingredienti di una primavera che inizia a svegliarsi e che può essere variata in base ai gusti di famiglia. Potete infatti sostituire i piselli con carote sempre insaporite e leggermente cotte, o fare anche metà e metà, mettere dadini di prosciutto cotto, insomma scatenate la vostra fantasia per ottenere un piatto facilissimo e perfetto per questi giorni.

Se volete vedere il procedimento e seguire le mie chiacchiere potete andare sulla mia pagina fb  e seguire la mia diretta delle 13,30 subito dopo la prova del cuoco, o rivedere il filmato salvato nella sezione video!
Buon fine settimana e alla prossima ricetta !

Cake salato con piselli pecorino e menta

12 persone
Media
15 minuti
50 minuti

Ingredienti

  • 1 stampo da plumcake lungo 22cm
  • 3 uova
  • 250 g di farina 0
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 100 g di latte intero
  • 2/3 cipollotti freschi
  • 200 g di piselli (anche surgelati)
  • 70 g di pecorino
  • 3 cucchiaini di lievito per torte salate
  • Foglie di menta

­Procedimento

  • Pulite e tritate i cipollotti, anche un po’ di parte verde se sono belli freschi.
  • Rosolateli un paio di minuti in padella con un po’ di olio.
  • Unite i piselli e fateli appassire per una decina di minuti, salate e pepate a fine cottura.
  • Nel frattempo accendete il forno a 180 gradi modalità statica.
  • Preparate lo stampo, imburrate e rivestite con il “cavaliere “ di carta da forno (una striscia di carta che va da sponda a sponda e che faciliterà al fuoriuscita della torta).
  • Grattugiate il formaggio.
  • Rompete in una ciotola le tre uova, unite il pecorino, mescolate bene, unite l’olio extravergine, il latte, la farina setacciata con il lievito, amalgamate leggermente ed unite i piselli cotti e leggermente intiepiditi e le foglioline di menta tritate.
  • Non mescolate troppo, appena vi sembra di aver ottenuto un composto omogeneo versatelo nello stampo, livellate e infornate per circa 50 minuti mantenendo un calore moderato 170/180 per permettere la cottura ottimale anche all’interno.

Note

Se volete potete prepararla il giorno prima, conservandola coperta da pellicola trasparente, oppure è comoda anche da preparare in anticipo e surgelare.
Vuoi condividere questa ricetta?

formaggio, Pasqua, piselli, primavera, verdure


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency