polpette di cavolfiore

Polpette di cavolfiore

Leggere e gustose, queste polpette di cavolfiore sono un must in famiglia, le gradiscono tutti, sono buone calde ma anche fredde quindi sono perfette se ci sono orari dei pasti differenti per i vari componenti della famiglia. Sono comode anche da portare nella “schiscetta” per pranzi fuori casa.
Nel tempo ho affinato la ricetta, utilizzando un trucchetto per prepararle in modo leggero senza appesantirle e inserire troppo pane.
Nell’impanatura aggiungo un ingrediente fondamentale che le rende ancora più irresistibile: metto qualche cucchiaio di noci tritate che con il cavolo ci stanno benissimo.
La loro cottura viene fatta nel forno, ve l’ho detto che sono leggere!
Seguite la mia ricetta e sentirete che bontà!

Polpette di cavolfiore

Facile
30 minuti
20 minuti

Ingredienti

  • 500/600 g di cavolfiore
  • 1 patata media (200g circa)
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 tazza di pane grattugiato
  • 3/4 cucchiai di nocisgusciate
  • Sale pepe

­Procedimento

  • Sbucciate, pulite la patata e fatela a tocchetti.
  • Dividete il cavolo a cimette grosse.
  • Mettete a cuocere le verdure nel cestello a vapore ponendo sotto le patate.
  • Dopo circa 10 minuti di cottura saranno pronte.
  • Inserite un po’ di cavoli alla volta nello schiacciapatate, fate un po’ di pressione in modo da fuoriuscire l’acqua di vegetazione ma non tritate la verdura, mettetela in una ciotola.
  • Fate la stessa cosa con i pezzi di patata ma alla fine questi schiacciateli.
  • In questo modo avrete tolto l’acqua al cavolo e il composto rimarrà più asciutto senza dover aggiungere troppo pane per addensarlo.
  • Unite le due verdure, lavoratele con la forchetta fino a ridurle in poltiglia.
  • Unite il formaggio, il tuorlo sale pepe .
  • Lavorate bene e infine aggiungete un cucchiaio di pane grattugiato.
  • Lasciate riposare il composto almeno 15 minuti.
  • Aggiungete altro pane se occorre, dovrete riuscire a formare delle polpette.
  • Io per prepararle tute uguali uso il porzionatore di gelato.
  • Sbattete bene l’albume in questo modo perderà la sua vischiosità.
  • Tritate a coltello le noci e unitele al pangrattato.
  • Intingete le polpette prima nell’albume e poi nel pane e noci pressando bene.
  • Adagiate le polpette nella teglia del forno precedentemente unta.
  • Cuocete nel forno per 20 minuti a 180 gradi ventilato , rigirando le polpette dopo circa 10 minuti.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency