torta al latte caldo

Torta al latte caldo

La torta al latte caldo è una torta americana dal giusto semplice e rassicurante.
Pare che questo dolce sia stato pubblicato per la prima volta da una giornalista che scriveva con uno pseudonimo sulle pagine di una rivista di cucina.

Era il periodo della depressione americana, così una torta fatta con pochi ingredienti presenti in tutte le case ebbe un grande successo diventando  uno dei  dolci  preferiti delle famiglie americane.

Oggi l’ho presentata in puntata di E’ sempre mezzogiorno su rai 1, ha incuriosito tutti, il latte caldo inserito nel composto conferisce una consistenza molto piacevole, lascia l’impasto umido e molto profumato, ha una consistenza che assomiglia alla torta genoise ma è più gustosa perché più ricca di burro. E’ buonissima da mangiare in purezza ma ottima anche se farcita, io ho scelto la panna e volendo può essere arricchita con frutta fresca.

Per la sua esecuzione dovete osservare solo pochi accorgimenti:

ECCO LE INDICAZIONI
  • Le uova vanno utilizzate a temperatura ambiente e poi montate con lo zucchero per almeno 7/10 min.
  • Potete utilizzare stampi dal diametro che varia da 20cm a 24cm
  • Fate attenzione alla temperatura del forno, possibilmente usatelo in modalità statica e non oltrepassate i 170 gradi.
  • Trascorsi 40 minuti lasciate la torta nel forno spento per altri 10 min con lo sportello semichiuso

 

Torta al latte caldo

12
Facile
15 minuti
40 minuti

Ingredienti

  • 240 g di farina (0 o 00)
  • 240 g di zucchero di canna (anche semolato)
  • 80 g di burro
  • 160 g di latte (intero)
  • 4 uova (medie)
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cc Estratto di vaniglia
  • Scorza di limone qb

­Procedimento

  • Accendete il forno a 170 gradi statico
  • Imburrate uno stampo da 20 /24cm di diametro
  • Montate le uova con lo zucchero fino a rendere il composto gonfio e chiaro
  • Portate a bollore il latte aromatizzato con la scorza di limone e l’estratto di vaniglia
  • Unite il burro e togliete dal fuoco.
  • Aggiungete alla montata la farina setacciata con il lievito, mescolate dal basso verso l’alto.
  • Unite la miscela con il latte caldo togliendo le scorze di limone.
  • Versate nello stampo e cuocete nel forno per circa 40 minuti, spegnete il forno e lasciate la torta dentro con lo sportello semi aperto per altri 10 minuti

 

Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (23)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency