Plumcake integrale con noci e cioccolato senza latticini

vai subito agli ingredienti

Ultimamente sto preparando dolci per la mia famiglia fatti con le farine integrali, loro li mangiano volentieri a colazione o a merenda e io sono contenta perché almeno riesco a fare preparazioni più salutari e in alcuni casi anche più leggere.
Io sono del parere che per esaltare al massimo il sapore di queste farine bisogna utilizzarle solo in determinati casi per fare ad esempio torte semplici magari con l’aggiunta di ingredienti che arricchiscono il sapore senza farli diventare pesanti.
Quindi via libera a basi per crostate simil frolle, oppure a biscotti o ciambelloni, queste sono le ricette ideali, oggi vi propongo un plumcake arricchito con cioccolato fondente e noci, non ci sono latticini perché per idratare l’impasto ho messo acqua e come grasso ho usato olio di semi di mais.
Ricordatevi che le farine integrali assorbono più lentamente i liquidi quindi aumentatene leggermente la dose se non volete ottenere un prodotto troppo secco e asciutto dopo la cottura.

Plumcake integrale con noci e cioccolato senza latticini

8
Facile
15 minuti
40 minuti

Ingredienti

  • 300 g di farina integrale
  • 160 g di zucchero di canna
  • 3 uova intere
  • 80 ml di olio a piacere
  • 100 ml di acqua (ma anche bevanda alla soia, avena, riso, mandorla cocco)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 Pizzico di sale
  • 80 g di noci
  • 80 g di cioccolato fondente

­Procedimento

  • Imburrate e foderate con carta da forno uno stampo da plumcake lungo 24 cm.
  • Mettete in ciotola le tre uova, aggiungete lo zucchero e montate con le fruste per 2/3 minuti.
  • Unite l’olio con le fruste in movimento.
  • Versate l’acqua e mescolate a mano, aggiungete la farina il pizzico di sale e il lievito setacciato.
  • Mettete nell’impasto ¾ del cioccolato tritato grossolanamente e ¾ delle noci spezzettate, mescolate bene.
  • Versate il composto dentro allo stampo e distribuite sulla superficie le noci e il cioccolato tenuti da parte.
  • Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti fate la prova con lo stecchino per controllarne la cottura.
  • Per renderlo più invitante potete spennellare la sua superficie con della confettura chiara leggermente scaldata non appena si sarà raffreddato.

 

Vuoi condividere questa ricetta?
Nessun tag per questo post.

Comments (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency