Insalata di pollo con crema al parmigiano

vai subito agli ingredienti

L’insalata di pollo è una delle mie ricette preferite quando voglio mangiare qualcosa di leggero ma nello stesso tempo nutriente e gustoso.
Con l’arrivo dei primi caldi il desiderio di cucinare piatti freddi aumenta sempre di più, inoltre queste preparazioni si prestano moltissimo al via e vai di casa, quando si è in tanti che rincasano ad orari diversi avere qualcosa di pronto che vada bene a tutti è l’ideale.
Ho imparato nel tempo qualche trucchetto per ottenere una cottura del pollo perfetta, questa carne è insidiosa perché se viene oltrepassato il tempo di cottura diventa secca e immangiabile.
Con il mio metodo, che troverete spiegato bene qui sotto nella ricetta , il risultato è sorprendente, il pollo viene insaporito a piacere e rimane succoso e morbido, è decisamente l’alternativa che preferisco alla cottura bollita che rende questa carne insipida e molliccia.
Tra le altre cose possiamo preparare in anticipo, anche il giorno prima la carne, cuocerla e conservarla in un contenitore per ottenere la nostra insalata il giorno dopo, a questo punto però quando decideremo di servirla lasciamo il pollo qualche minuto a temperatura ambiente, non serviamolo freddo da frigorifero, il risultato non sarebbe così piacevole.
Un’altra caratteristica di questa insalata di pollo è  il suo condimento :la crema al parmigiano. .
Questa salsa così famosa perché creata del cuoco stellato Massimo Bottura è buonissima, molto versatile perché la potrete utilizzare in altre mille preparazioni: condire la pasta, spalmarla sulle bruschette, inserirla in ripieni, in più la potete servire calda e sarà più morbida quasi liquida o aspettare che si addensi raffreddandosi, in questo modo diventerà proprio una vera crema da spalmare, ecco io l’ho usata con questa consistenza per insaporire la mia insalata di pollo facendola cadere un po’ sul piatto con l’aiuto di un cucchiaino.
Una volta addensata se la volete di nuovo rendere più morbida vi basterà riscaldarla 30 secondi sul fuoco o nel microonde e il gioco è fatto.
Preparare anche voi la mia insalata di pollo con crema al parmigiano, sono sicura che vi piacerà!

Insalata di pollo con crema al parmigiano

4
Facile
15 minuti
10 minuti

Ingredienti

  • 1 petto di pollo intero
  • Erbette secche o spezie a piacere
  • Il succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 50 ml di panna fresca
  • 50 ml di latte
  • 50/80 g di formaggio parmigiano
  • Insalata croccante (io iceberg)
  • Rucola
  • Pomodorini a piacere
  • Olio sale pepe

­Procedimento

  • Dividete in due parti il petto di pollo, togliete la cartilagine e l’ossicino ottenendo così due pezzi separati.
  • Mettete un pezzo di carne tra due fogli di carta da forno e battete bene con il batticarne fino a raggiungere uno spessore omogeneo di un centimetro abbondante.
  • Insaporite con erbe secche o fresche, aggiungendo anche spezie a piacere, inserite il pollo dentro ad un sacchetto di plastica o utilizzate un contenitore con coperchio, aggiungete il succo di mezzo limone due cucchiai di olio, mescolate massaggiate bene e mettete in frigorifero almeno per mezz’ora ma va bene anche per più tempo.
  • Nel frattempo preparate la crema al parmigiano: versate in un pentolino il latte, la panna e mettete sul fuoco a fiamma bassa, poi inserite il formaggio un cucchiaio alla volta, mescolate con una frusta e aggiungete il seguente solo quando si sarà assorbito il primo, tenete sempre la fiamma al minimo.
  • Non appena avrete finito spegnete la crema è pronta, da calda sarà liquida ma pian piano si raffredda diventerà più densa, utilizzatela nella consistenza che preferite.
  • Mettete sul fuoco una padella dal fondo spesso, fatela scaldare bene, adagiate le fette di pollo, fate cuocere a fiamma sostenuta 4 minuti per lato, spegnete coprite e lasciate intiepidire in padella.
  • Preparate il piatto da portata distribuendo sul fondo le insalate, i pomodori, la crema di parmigiano e la carne tagliata a fettine.
  • Condite con un filo di olio, pepe e portate in tavola.

 

Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency