Focaccine ripiene con patate e prosciutto

vai subito agli ingredienti

Ho visto fare questa ricetta su youtube da una blogger straniera, l’idea di farcire le focaccine con un ripieno goloso di patate mi ha subito incuriosito, ma ancora di più mi ha colpito la quantità e il modo di inserirlo.
Praticamente si prepara una palla di ripieno che poi successivamente viene avvolta da una porzione di impasto, si schiaccia poi tutto insieme e il risultato dopo la cottura è davvero sbalorditivo!
Il ripieno si amalgama con l’impasto e rende tutto soffice e saporito, in più rende le focaccine morbidissime perfette da preparare anche il giorno prima.
Potete scegliere lo spessore voi, se preferite una focaccina alta la lascerete più spessa altrimenti la stenderete con le mani fino ad ottenere circa 1 cm di spessore.
La blogger cuoceva le focaccine al forno ma io, regina delle padelle, ho provato anche questa cottura per alcune delle mie focaccine e il risultato è stato davvero molto soddisfacente!!
Per quanto riguarda la farcitura ovviamente potete variare a piacere lasciando come base le patate : aggiungete al posto del prosciutto cotto verdure come ad esempio spinaci, cicoria, zucchine, pomodorini secchi , olive…insomma inserite quello che volete per rendere queste focaccine ogni volta diverse e gustose.

Focaccine ripiene

6
Facile
1 ora 30 minuti
20 minuti

Ingredienti

per l'impasto

  • 250 g di farina 0
  • 100 ml di latte
  • 60 g circa di acqua
  • 3 g di lievito di birra secco
  • 5 g di sale fino
  • 10 g di olio extravergine di oliva

per il ripieno

  • 400 g di patate da cuocere
  • 80 g di formaggio tipo provola fontina caciottina
  • 80 g di prosciutto cotto
  • Sale pepe

­Procedimento

  • Preparate l’impasto:
  • mettete in ciotola o nell’impastatrice la farina, aggiungete il lievito, il latte e iniziate ad impastare unendo l’acqua un po’ alla volta fino ad ottenere un composto morbido ma non appiccicoso. Fate riposare coperto per circa 10 minuti. Unite il sale e a seguire l’olio, lavorate fino a quando non avrete un impasto liscio. Fate riposare fino al suo raddoppio.
  • Cuocete le patate partendo da acqua fredda salata.
  • Appena cotte togliete la buccia e passatele subito nello schiacciapatate.
  • Aggiungete il prosciutto cotto tritato grossolanamente, sale e pepe.
  • Fate raffreddare bene.
  • Appena l’impasto sarà pronto dividetelo in 6 porzioni uguali, formate 6 palline anche con il ripieno di patate.
  • Prendete una porzione di pasta, schiacciatela appiattendola leggermente, inserite al centro il ripieno e portate i bordi dell’impasto al centro per rinchiudere bene la farcitura, dovrete ottenere un’unica palla.
  • Ultimate tutte gli ingredienti ottenendo così 6 pezzi completi e farciti.
  • Schiacciateli leggermente fino ad ottenere delle focaccine che farete riposare per altri 15/20 minuti.
  • Riprendete i panetti, bucherellate con le dita, lucidate con un po’ di olio e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti.
  • Per la cottura in padella, appiattite maggiormente le focaccine e ponetele in una padella antiaderente già calda, cuocete 3 / 4 minuti per lato e servitele calde.
Vuoi condividere questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency