Torta despasido

vai subito agli ingredienti

Ho voluto provare anch’io questa torta così famosa nel web, curiosando nei vari blog stranieri ho trovato tante versioni, così ne ho prodotta una mia che mettesse d’accordo come al solito la bontà con la leggerezza. Il risultato mi è piaciuto molto tant’è che l’ho inserita nella ricette del mio ultimo libro “dolci per mille occasioni” edito da Rai Libri.
Quando l’ho presentata in tv è piaciuta tanto, molti di voi l’hanno riprodotta con ottimi risultati.
Vi lascio qui alcuni consigli per la sua esecuzione che magari vi possono far comodo:
questa torta si può tranquillamente preparare in anticipo, anche un paio di giorni prima, oppure può essere congelata;
se non gradite il sapore marcato del cioccolato fondente potete preparare la mousse sostituendo la metà con il cioccolato al latte;
si presta molto ad essere offerta a fine pasto per la sua cremosità e scioglievolezza;
per dare una spinta in più al dolce potete aggiungere agli ingredienti della torta un po’ di peperoncino spezzettato.

Torta despasido

10
Facile
20 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • 110 g di zucchero
  • 110 g di farina 0 o 00
  • Pizzico di sale
  • 40 g di cacao amaro
  • 4 uova
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci

per lo sciroppo

  • 1 cucchiaino colmo di cacao amaro
  • 40 g di zucchero a velo
  • 100 g di latte
  • Una tazzina di caffè

per la mousse al cioccolato

  • 450 g di panna fresca da montare
  • 150 g cioccolato fondente

­Procedimento

  • Accendete il forno a 180 gradi
  • Imburrate uno stampo possibilmente a cerniera da 22cm di diametro e foderatelo alla base con carta da forno.
  • Rompete le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e montate con una frusta fino a quando non diventeranno spumose, circa 6/8 minuti.
  • Unite la farina setacciata con il cacao e il lievito ed il pizzico di sale.
  • Versate il composto nella tortiera e fate cuocere per circa 30 minuti.
  • Nel frattempo preparate lo sciroppo : mescolate direttamente in pentola il cacao con lo zucchero, unite il latte e il caffè, mettete sul fuoco e fate sciogliere bene poi allontanate dal fuoco.
  • Riprendete la torta, lasciatela nello stampo e inumiditela con lo sciroppo, deve bagnare bene la torta. Fate raffreddare .
  • Preparate la mousse al cioccolato: sciogliete a bagnomaria o nel microonde il cioccolato prendetene un cucchiaio colmo e inseritelo dentro ad un cornetto di carta da forno vi servirà per la decorazione.
  • Semi montate la panna con l’aiuto di una frusta elettrica e unitela al cioccolato sciolto.
  • Versate la mousse sulla torta e pareggiate bene lisciando la superficie con l’aiuto di una spatola o di un dorso di un cucchiaio.
  • Con la cioccolata sciolta tenuta da parte disegnate delle righe in un senso sulla superficie della torta poi con uno stecchino segnate dalla parte opposta altre righe per ottenere il motivo ondulato.
  • Mettete la torta in frigorifero almeno per un paio di ore, trascorso il tempo sformatela delicatamente passando lungo i bordi con una spatola , decorate con scaglie di cioccolato e servite.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (2)

  • Ciao ma lo sciroppo va versato tutto sulla torta o solo un po’? Bisogna versarlo quando è ancora dentro lo stampo? Io non ho lo stampo a cerniera posso utilizzare uno normale? Grazie Sabrina

    • Si devi versare tutto lo sciroppo quando la torta è ancora dentro lo stampo. Con quello a cerniera ti trovi meglio perchè se no poi è difficile estrarre la torta per tagliarla. Ti consiglio di prenderne uno, sono economici e molto comodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency