Sfogliata furba con frutta fresca

vai subito agli ingredienti

In quanti di voi hanno già provato la mia pasta sfoglia furba?
Avete provato ad utilizzarla in versioni salate o dolci?

Oggi vi propongo una sfogliata dolce, farcita con frutta fresca e una crema leggera a base di yogurt naturalmente senza cottura perfetta per le giornate calde estive.
Se poi volete provare altre creme vi consiglio la crema classica pasticcera, magari la mia fatta al microonde, oppure semplicemente panna zuccherata, si accompagnerà benissimo alla frutta fresca che avete scelto.
Per lucidare la composizione fresca io non uso le gelatine, ma preparo una gustosa alternativa mettendo insieme un cucchiaio di confettura chiara ben frullata con un cucchiaio di zucchero e uno di acqua, faccio bollire un paio di minuti e poi lascio raffreddare prima di usare .
Questa sfogliata è il dolce perfetto per non appesantire un fine pasto, si può preparare in anticipo di alcune ore, la mattina per la sera va benissimo.
Carina è anche l’idea di preparare tante monoporzioni, o piccoli cestini saranno molto adatti per buffet o cene in piedi.

Sfogliata furba con frutta fresca

8
Facile
30 minuti
20 minuti

Ingredienti

  • 1 dose di pasta sfoglia furba o 1 rotolo di pasta sfoglia

per la farcitura

  • 300 g di yogurt greco al naturale
  • 80 g di latte condensato
  • 150 ml di panna montata zuccherata
  • Scorza di un limone
  • 2 kiwi
  • 2 pesche gialle piccole
  • 10 fragole
  • 120 g di mirtilli
  • 20 g di confettura di pesche
  • 20 ml di acqua
  • 20 g di zucchero
  • Per decorare:
  • foglie di menta

­Procedimento

  • prendete la pasta sfoglia furba,e tiratela dalla parte più stretta fino ad ottenere un rettangolo.
  • Bucherellate la superficie e formate dei bordi ripiegando verso il centro l’impasto.
  • Cospargete abbondantemente con lo zucchero a velo e cuocete in forno a 180°C per circa 20 minuti ponendo poi per altri 5 minuti la sfoglia vicino al grill per far caramellare lo zucchero a velo.
  • Per la farcitura: unite allo yogurt il latte condensato, la scorza di limone e da ultimo la panna montata, distribuite il composto sulla sfoglia raffreddata, decorate con fettine di frutta fresca a piacere.
  • Spennellate la superficie del dolce con un cucchiaio di confettura di pesche sciolta in altrettanta acqua e zucchero, guarnite con foglie di menta.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency