Frittelle di pane con peperoni e olive

vai subito agli ingredienti

Il pane raffermo può regalarci molte sorprese, lo sapevano bene le nostre nonne che cercavano di non sprecarne nemmeno una briciola preparando con il pane di recupero meravigliosi pasti.
Dai primi piatti al dolce questo ingrediente può diventare il protagonista delle nostre tavole, oggi vi voglio proporre queste frittelle di pane con peperoni e olive, semplici  gustose, veloci da realizzare e molto versatili.

Dopo aver preparato una base fatta con pane latte uova e formaggi la possiamo arricchire a nostro gusto inserendo gli ingredienti che andranno a caratterizzare le nostre frittelle, io in questa versione ho aggiunto peperoni e olive ma naturalmente potrete decidere in base alla vostra fantasia e al vostro gusto cosa inserire nell’impasto per avere sempre frittelle diverse.
Sono buonissime mangiate calde ma anche tiepide o fredde se avanzano, si possono cuocere in padella con un filo d’olio come ho fatto io o al forno ungendo leggermente la teglia e rigirandole a metà cottura, basteranno 15/20 minuti a 190 gradi .
Provatele anche voi e fatemi sapere.

Frittelle di pane con peperoni e olive

6
Facile
15 minuti
15 minuti

Ingredienti

  • Per circa 12/14 frittelle
  • 125 g di pane raffermo
  • 2 uova
  • 50 g di formaggio parmigiano
  • 50 g di emmental
  • 100 g di latte
  • 100/150 g di peperoni
  • 2/3 cucchiai di olive nere
  • Sale (pepe)

­Procedimento

  • Fate a pezzetti il pane raffermo privato della sua crosta, inseritelo nel mixer, aggiungete il latte, i formaggi, le uova sale pepe e fate andare le lame, dovrete ottenere un composto omogeneo .
  • Tagliate a fettine i peperoni, tritate grossolanamente le olive.
  • Mettete in padella uno spicchio di aglio con un po’ di olio extravergine, fate rosolare dolcemente poi unite le verdure e portate a cottura aggiungendo se occorre un po’ di acqua.
  • Una volta pronte unitele al composto di pane, mescolate bene.
  • Riprendete la padella, versate un po’ di olio extravergine o di semi a vostro piacere e non appena sarà caldo disponete il composto di pane a cucchiaiate o se l’avete utilizzate il porzionatore da gelato per avere le frittelle tutte della stessa dimensione.
  • Cuocete circa 3 minuti per lato, scolate e servite, sono buonissime calde, tiepide ma anche fredde.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency