Insalata di pollo estiva

vai subito agli ingredienti

Ho preparto questa insalata di pollo estiva a Sassuolo presso il negozio di Biancheria e Tessili delle mie amiche Moreali, ci siamo divertite perché abbiamo dimostrato che si possono preparare cose buonissime anche con poche attrezzature e in poco tempo purchè non manchi la voglia di fare, la fantasia e il desiderio di divertirsi stando insieme.
In negozio c’era una bellissima atmosfera in mezzo a colori, lenzuola, tovaglie antimacchia, grembiuli, era presente tutto lo staff che alla fine ha apprezzato il mio lavoro spazzolando via tutto.
Ma veniamo a questa insalata di pollo estiva, bella colorata leggera e ricca di colore e di gusto, pollo lessato in acqua aromatizzata, sfilacciato e condito con un abbinamento di verdura e frutta davvero squisito.
Potrete mescolare la maggior parte degli ingredienti in anticipo e aggiungere solo l’insalata alla fine per farla rimanere bella croccante.
La salsina per condirlo è perfetta anche per altre vostre insalate, soprattutto quando volete regalare una nota fresca e leggera.
Provatela perché è davvero un piatto estivo originale e veloce.

Insalata di pollo estiva

6
Facile
15 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • 400 g di petto di pollo
  • qb Insalata mista (rucola e iceberg o lattuga romana)
  • 1 avocado
  • 2 pesche gialle (sode non troppo mature)
  • qb Pomodori
  • qb Semi vari per insalata
  • Olio, 1 lime, senape qb, sale e pepe

­Procedimento

  • Cuocete il petto di pollo intero in acqua bollente aromatizzata a piacere (aglio alloro rosmarino ) , fate bollire per 20 minuti e lasciate intiepidire nel brodo prima di scolare, salate solo dieci minuti prima di togliere la carne.
  • Tagliate a fettine l’avocado e spruzzate subito un po’ di succo di mezzo lime per evitare che scurisca .
  • Tagliate le pesche e i pomodori.
  • Preparate un’ emulsione con olio senape sale e succo di lime tenete da parte un paio di cucchiai di condimento e con il resto condite in ciotola tutti gli ingredienti al di fuori dell’insalata che adagerete sul fondo del piatto poco prima di servire
  • Finite il piatto decorando con i semi e il resto del condimento.
  • Ps se siete amanti della cipolla vi consiglio di aggiungerne un po’ alla preparazione perché dara una spinta notevole al tutti gli ingredienti.
Vuoi condividere questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency