occhi spaventosi

Volete una manciata di occhi-biscotti?

Ci sono feste spaventose in giro? Se anche nelle vostre famiglie fate come nella mia ogni occasione è buona per festeggiare, e le feste spaventose sono quelle preferite, vi ricordate che Elisa a maggio ha voluto festeggiare il suo compleanno con il tema de “I Vampiri”!

Se poi volete arricchire e decorare la tavola seguendo il tema delle vostre feste gli accessori sono fondamentali , come ben sapete io mi diverto anche da questo punto di vista ad elaborare e allestire la tavola e la casa. Lo faccio in modo casalingo, utilizzando e adattando spesso quello che ho  a disposizione.

Per chi di voi invece non avesse tempo, fantasia o semplicemente voglia di fare tutto in casa vi vorrei consigliare di approfittare del servizio che Elena  , una mia amica nel web (adoro questi incontri ;)) è in grado di fornire, nonostante la distanza, beh, lei abita attualmente a San Francisco . La seguo dall’inizio, quando con il suo blog Worlwidemon leggevo dei suoi spostamenti e della sua vita da nomade con figli, ora sono felicissima perchè vedo che di strada ne ha fatta tanta ed ha scelto secondo me quella migliore, una strada piena di creatività e fantasia messa al servizio dei nostri bambini, che dire è fantastica!
Le sue idee sono uniche e personalizzabili , molte delle mie lettrici mi chiedono dove possono acquistare gadget e articoli per i loro party ed ora sono contenta di potervi dire che Elena è la persona giusta, ha iniziato questa avventura , ha il suo negozio on line e con la sua valida collaboratrice Francesca è in grado di soddisfare le esigenze anche qui in Italia, in modo veloce e sicuro.
Questo non è un post sponsorizzato, ma solamente una segnalazione che viene però da una profonda ammirazione per le mamme che hanno sempre voglia di mettersi in gioco e di puntare su qualcosa che le faccia stare bene e che permetta loro di ricominciare sempre dal punto di partenza senza avvilirsi nonostante i cambi di rotta, brava Elena!
Se andate sul suo sito potrete trovare tante idee anche gratuite da scaricare ,così intanto farete amicizia con lei, e vi garantisco che non ve ne pentirete!

Vi lascio con la mia ricetta spaventosa, (l’allestimento nello sfondo è opera naturalmente di Elena ) oggi non metterò quella della Prova del cuoco, ma vi prometto che la inserirò dalla prossima settimana, questi biscotti sono talmente semplici e veloci che anche chi non ha pensato a nulla si può cimentare in questo lavoro, magari facendosi aiutare dai propri bambini, che ne dite? Buon fine settimana!

Se volete anche altre idee fate un salto sul sito de i Piccolini potrete trovare:

la ciambella al doppio cioccolato 

ciambella doppio cioccolato

I pasticcini di carne

pasticcini di carne

O una bella zuppa di farro e ceci

zuppa di farro e ceci

e una merenda spaventosamete sana e buona come questa

2013.10.02_cucina_halloween4

occhi spaventosi

Biscotti cocco-spaventosi

20 Biscotti
Facile
20 minuti

Ingredienti

  • 140 g di cocco disidratato
  • 120 g di zucchero a velo (anche semolato)
  • 70 g di albume (circa 2)
  • glassa e colorante rosso
  • confettini colorati

­Procedimento

  • In una ciotola sbattete leggermente l'albume, unite il cocco, mescolate e aggiungete lo zucchero.
  • Prendete una quantità di impasto grande circa come una noce (dipende da quanto volete fare grande l'occhio) fate una pallina, appiattitela alla base , appoggiate sopra facendo una leggera pressione un confettino che sarà la pupilla del vostro occhio ed esaurite il composto.
  • Fate cuocere a 140 gradi ( devono perndere meno colore possibile e rimanere chiari) per circa 15-20 minuti.
  • Preparate la glassa con lo zucchero a velo , albume e gocce di limone (dovete ottenere un composto denso come il dentifricio) coloratelo di rosso e con l'aiuto di un piccolo cornetto di carta decorate imitando le venuzze rosse degli occhi.
  • Lasciate asciugare e portate in tavola.
    biscotti spaventosi

Note

Si conservano per parecchio tempo.
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, biscotti, Feste, Halloween, merenda, senza glutine


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (6)

  • Ciao Natalia spero di vederti oggi in trasmissione…quando siamo dai nonni c’e’ un po’ di baraonda all’ora di pranzo con i miei bimbi all’assalto degli zii “poco mattinieri” :)))!!! Grazie x qst fantastica segnalazione e x questi biscottini “mostruosi”! Buon we bacioni luisa

  • Le ricette di questa pagina li ho appena viste sul libro,oggi lo trovato e comprato,
    tante ricette per varie festa dell’anno ne ho già adocchiate un paio,grazie a te e alle tue bambine bellissime! Teresa

  • Anche io mi sto preparando per Halloween…quante mostruose idee!!
    Ma questi occhi sono facili facili da fare, quando ho visto la foto ho pensato che fossero complicati da fare, invece leggendo la ricetta mi sono detta “tutto lì??”
    QUindi ricetta rubata ed archiviata ^_^

  • Tutto ciò che è cocco va provato ( peccato in famiglia piaccia solo a me ), e poi la preparazione è davvero semplice!!! Una piccola “critica” 🙂 …non hai inserito la dose per la glassa…lo sò che l’hai detta cento volte, ma quelli che ti seguono da poco non la conoscono!!
    Buon inizio settimana a tutte!!
    Bye e Baci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency