Tre antipasti per le feste

Spesso quando ci accingiamo ad organizzare e pianificare pranzi o cene pensiamo a preparare piatti nuovi per sorprendere i nostri invitati, è bello ci si diverte a sperimentare e a conoscere cose nuove. Tutto questo però a casa mia non accade per le feste tradizionali, queste giornate sono rigorosamente contrassegnate da quelle preparazioni che si mangiano solo in quei momenti, e che solo in questo modo li renderanno unici e memorabili.

Ecco quindi quali saranno gli antipasti a casa mia anche per quest’anno per la sera della vigilia di Natale, le mie ragazze li pretendono, li desiderano e io sono pronta a realizzarli, tra l’altro sono davvero semplici e oggi vi propongo una versione più fresca per il tramezzino al salmone e una variante più semplice per il fagottino che di solito preparo con la pasta fillo e che mi avrete visto fare già altre volte proprio perché qui sono un classico.

Per i procedimenti segui il mio video!

Auguri a tutte e buon lavoro!

Tre antipasti per le feste

6 persone
Facile
30 minuti
30 minuti

Ingredienti

Cocktail di gamberetti:

  • 150 g di gamberetti
  • 2 cucchiai di maionese
  • 1 cucchiaio di ketchup

Fagottini vegetariani:

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • insalata iceberg
  • 100 g di piselli cotti con 1 cipolla
  • 1 patata lessata
  • 1 uovo per spennellare
  • semi di sesamo
  • sale e pepe

Tramezzini al salmone:

  • 200 g di panna acida
  • 200 g di salmone affumicato
  • 1 cetriolo
  • 6 fette di pane da tramizzini
  • sale e pepe
Vuoi condividere questa ricetta?

Feste, finger food, piatto freddo

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency