Sfoglia piccante con pomodori e melanzane

Questa sfoglia dal ripieno estivo e leggero ha un sapore deciso dato dalle alici, dall’origano e dalle olive taggiasche aggiunte alla fine. È una ricetta perfetta da preparare in estate, quando pomodori e melanzane sono al meglio del loro sapore e della loro freschezza. Non dimenticatevi di aggiungere un pizzico di peperoncino che darà un po’ di sprint finale, l’ideale per far esplodere tutti i gusti.

Potete trovare altre ricette di torte salate nel mio libro “le torte salate di casa mia” ed da Rai libri e acquistabile presso tutte le librerie e gli store digitali.

Sfoglia piccante con pomodori e melanzane

Facile

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • oppure 1 dose della mia pasta sfoglia furba (https://tempodicottura.it/2020/05/02/pasta-sfoglia-furba-e-veloce/)

Ripieno

  • 2 pomodori grandi maturi
  • 1 melanzana lunga violetta
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4-5 alici sotto sale
  • origano
  • peperoncino
  • semi di sesamo
  • olive taggiasche
  • olio extravergine d’oliva

­Procedimento

  • Affettate sottilmente i pomodori, salate e lasciate scolare.
  • Stendete il rotolo di pasta sulla teglia del forno.
  • Arrotolate il bordo verso l’interno e bucate con una forchetta la base.
  • Affettate la melanzana a fettine sottili. L’ideale sarebbe avere le fette di
  • pomodoro e di melanzana della stessa dimensione.
  • In una tazza, preparate il condimento mescolando l’aglio tritato, le alici, l’origano,
  • l’olio e un pizzico di peperoncino.
  • Adagiate le fette di verdura in modo alterno fino a ricoprire tutta la base di torta,
  • spennellate con il condimento che deve essere abbondante.
  • Decorate il bordo con semi di sesamo.
  • Cuocete in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti.
  • Se gradite, distribuite qualche oliva a fine cottura.
@natalia_cattelani

TORTA SALATA VELOCE E BUONISSIMA!!!!!#cucina #iorestoacasa #4u #cosastatefacendo #easy #verdure

♬ suono originale – Natalia Cattelani

Vuoi condividere questa ricetta?

pasta sfoglia, torta salata, Vegetariane

Comments (2)

    • Cara Antonella ora fa molto caldo, le temperature non aiutano questo tipo di lavorazioni. non serve a ridurre la dose di acqua ma lavorare velocemente quando si tocca il panetto con le mani. io ti consiglio di riprovare quando sarà più fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency