Pizza scrocchiarella

Questa ricetta conclude, per il momento, il ciclo delle delle pizze scrocchiarelle.
Come avrete capito le adoriamo in famiglia e sono richiestissime quando stiamo in compagnia dei nostri amici.
Ci piacciono perché: si preparano velocemente, si possono aromatizzare in vari modi ( con erbe aromatiche, olive, pomodorini secchi, peperoncino…)si conservano per tanto tempo e mettono subito allegria.
Vi potrete sbizzarrire anche con l’utilizzo di diverse tipologie di farine, la pizza scrocchiarella viene sempre bene, importante è non diminuire la dose dell’olio e tirarla sottile per avere l’effetto” croccante.
Qui vi ricordo anche la variante al gusto pizza, se non avete a casa il concentrato potrete utilizzare la salsa classica diminuendo naturalmente la dose dell’acqua.

Pizza scrocchiarella al rosmarino

10 minuti

Ingredienti

  • 150 g di farina (tipologia a piacere)
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • qb Rosmarino
  • 50 g circa di acqua
  • 3/4 g di sale

Per la versione gusto pizza

  • 150 g di farina (tipologia a piacere)
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 30 g di pomodoro concentrato
  • qb Origano
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • Peperoncino (a piacere)
  • Acqua per impastare

­Procedimento

  • Tritate del rosmarino .
  • Mettete la farina dentro ad una ciotola, fate un buco al centro e aggiungete sale, olio, rosmarino e un po’ di acqua, iniziate a lavorare. Dovrete ottenere un impasto compatto .
  • Coprite e fate riposare almeno dieci minuti.
  • Nel frattempo accendete il forno 190gradi statico o 180gradi ventilato
  • Stendete la vostra pasta anche direttamente sulla carta da forno , dovrà avere 2/3 millimetri di spessore.
  • Mettete in teglia, bucherellate e spennellate la superficie con un po’ di olio , salate e cuocete per circa 15/20 minuti
  • Per il gusto pizza
  • Versate la farina in ciotola con olio e sale , aggiungete 30g di pomodoro concentrato, origano e 2 cucchiai di parmigiano e impastate.
  • Dopo il riposo , tiratela, e con l’aiuto di un coltello a lama liscia o di una rotella da pizza ricavate tanti quadrotti, bucherellate infornate come sopra.
Vuoi condividere questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency