Girandola rapida ai funghi champignon

vai subito agli ingredienti

Ci vuole quasi più tempo per spiegare questa torta che per farla: si srotola il foglio di pasta, si versa sopra metà della cremina e si sistemano i funghi in bella vista, si ricoprono di crema e si mette in forno. Fine, la torta è pronta!

Questa è una delle 100 e più ricette che potete trovare nel mio libro “Le torte salate di casa mia” edito da Rai libri e che potete andare a vedere qui su amazon.
Mi sono molto divertita a scrivere questo libro perché ho potuto creare tante ricette  mettendo insieme buoni ingredienti combinandoli in tanti modi e per tutti i gusti.
Per quanto riguarda questa torta salata super semplice e veloce consiglio di servirla come antipasto leggero o per accompagnare un bel bicchiere di prosecco da consumare in compagnia.
Potete anche usare anche la pasta brisé fatta in casa, sarà ugualmente veloce e avrete una piccola soddisfazione in più. A voi la scelta.
Il mio consiglio? Preparatene una in più perché questa girandola rapida ai funghi sparisce in un attimo, è buona anche se fatta il giorno prima.

Girandola rapida ai funghi champignon

6
Facile
15 minuti
20 minuti

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 180/200 g di funghi champignon grandi
  • 1 uovo
  • 100 g di panna fresca
  • 80 g di formaggio emmental
  • sale pepe

­Procedimento

  • Pulite i funghi champignon, fateli a fettine sottili, meglio se con l’aiuto di una mandolina.
  • Aprite il rotolo di pasta brisè ed adagiatelo sulla teglia. Ripiegate il bordo di pasta per creare un “argine”.
  • Tritate il formaggio, unitelo alla panna e all’uovo, salate e pepate. Distribuite 2/3 di questa crema sul fondo, adagiate le fettine di funghi leggermente sovrapposte fino ad arrivare al centro della torta.
  • Versate la crema rimanente distribuendola su tutti i funghi, salate e pepate.
  • Cuocete in forno caldo a 180 gradi per circa 20 minuti.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (2)

  • ciao Natalia, grazie per la ricetta che vorrei subito replicare. Se decidessi di utilizzare i funghi champignon surgelati, li salto prima in padella con uno spicchio d’aglio, olio e poi utilizzarli quando sono raffreddati? Per il momento preparerò la torta di mele che hai proposto oggi da Antonella. Grazie mille!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency