Torta panna e fragole con stampo furbo

vai subito agli ingredienti

Le torte che hanno come ingredienti principali le fragole e la panna sono in casa nostra preparazioni quasi obbligatorie in questo periodo e le utilizziamo per festeggiare in famiglia i due compleanni che capitano a maggio, Chiara ed Elisa ne sono grandi estimatrici.
A dire la verità devo ancora trovare qualcuno che non gradisca una bella fetta di torta panna e fragole, semplice ma gustosa, rassicurante ma golosa.

Importante è utilizzare delle buone fragole, succose e saporite quindi sceglietele per bene.
Oggi vi propongo la torta che ho anche riportato sul mio ultimo libro Dolci per mille occasioni, che si prepara con lo stampo furbo lo conoscete? Sono quegli stampi che hanno impresso una scanalatura che forma nella base della torta un incavo per ricevere la farcitura scelta.
Ce ne sono di tante marche e molte versioni io qui sotto vi lascio quelli che uso abitualmente, sono di due misure, per questa torta ho usato lo stampo da 24 che è sufficiente per fare festa con 6/8 amici, dipende sempre da quanto sono golosi.

Come per tutte le mie torte è possibile creare delle varianti, oggi qui nel post ve ne propongo due, con crema pasticcera e una ancora più veloce con solo panna e fragole, anche se la panna l’ho rafforzata con un po’ di mascarpone per renderla più compatta, voi potete anche scegliere di farla con solo panna.
Basta chiacchiere sono sicura che vi ho fatto venire l’acquolina in bocca quindi iniziamo!

Torta panna e fragole con stampo furbo

8
Facile
30 minuti
20 minuti

Ingredienti

Per la base

  • 100 g di farina 0 o 00
  • 60 g di zucchero
  • 50 g di burro (morbido)
  • 1 uovo (medio)
  • 60 g di latte
  • 1 cucchiaino colmo di lievito
  • La scorza di 1 limone
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Un pizzico di sale

Per la farcitura

  • Torta libro Dolci per mille occasioni (foto)
  • 2 vaschette di fragole
  • 300 g di panna fresca
  • 100 g di mascarpone
  • Il succo di ½ limone
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • foglioline di menta
  • Torta video
  • Crema pasticcera preparata con: (2 tuorli, 25g di amido di mais, 250ml di latte, 70g di zucchero, scorza di limone)
  • 2 vaschette di fragole
  • 250 g di panna fresca
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone

­Procedimento

  • Per la base
  • Accendete il forno, portatelo a 170 gradi e imburrate uno stampo furbo da 24cm di diametro, adagiandovi al centro un foglio di carta da forno tondo.
  • In una ciotola mescolate il burro morbido con lo zucchero, unite l’uovo, aggiungete la buccia di limone il succo, il pizzico di sale e da ultimo la farina setacciata con il lievito alternata al latte.
  • Versate il composto nello stampo, livellate e infornate per circa 15 minuti.
  • Intanto lavate le fragole, dividetele e fatene a pezzetti la metà, condite con il limone e lo zucchero e lasciate macerare per un po’ in modo che fuoriesca un po’ di succo.
  • Sistemate la torta sul piatto da portata.
  • Versate nell’incavo creato dallo stampo le fragole con il loro sciroppo.
  • Ricetta libro
  • Montate la panna con il mascarpone e un cucchiaio di zucchero a velo e inserite la crema in una sacca da pasticcere con bocchetta liscia.
  • Ricoprite con ciuffettini di panna sovrapposti.
  • Ricetta video
  • Preparate la crema pasticcera come di consueto fatela raffreddare
  • Distribuitela sulla base di fragole, ricoprite con ciuffetti di panna montata
  • Per entrambe le versioni
  • Tagliate le fragole rimanenti a spicchi e adagiateli dentro ai ciuffetti.
  • Ultimate con foglioline di menta.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (6)

  • 5 stars
    Ciao cara, ti conoscevo già dalla prova del cuoco.. Ora ritrovarti è stato un piacere.. Ho realizzato la tua torta morbida ai mirtilli.. È venuta davvero bene, l’ho riproposta anche con un ripieno di banana e nutella.
    Volevo solo chiederti.. A casa avevo lo staccate comprato al supermercato.. Ma quando si utilizza quello, la tortiera va anche infarinata o no? Grazie, da oggi hai una nuova iscritta.. Non sono molto sociali di mia.. Ma il tuo blog è bellino bellino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency