Torta di mele con crema

vai subito agli ingredienti

Quando ho visto la bravissima Enrica di Chiarapassion proporre questa torta di mele ho subito voluto provarla anch’io, l’abbinamento crema e mele è uno dei miei preferiti, così sono partita dalla sua idea per creare una mia interpretazione di questo dolce semplice e buono.
A casa è piaciuto tantissimo e l’abbiamo mangiata fino all’ultima briciola, è una torta che si mantiene, con queste temperature, anche fuori dal frigorifero per tre o quattro giorni, e rimane sempre morbida e umida grazie alla presenza delle mele.

Scegliete la tipologia che preferite o che solitamente avete in casa, con pochi ingredienti preparerete una torta di mele con crema davvero speciale e da questa idea potrete anche voi realizzare altri dolci, che ne dite ad esempio di provare a sostituire le mele con le pere? Oppure in estate usare le pesche, in queste libertà sta la bellezza dei dolci di casa siete d’accordo?

Torta di mele con crema

12

Ingredienti

Per la crema

  • 2 tuorli d’uovo
  • 250 ml di latte intero
  • 20 g di amido di mais
  • 80 g di zucchero semolato
  • qb Estratto di vaniglia

Per la torta

  • 150 g di yogurt alla vaniglia
  • 160 g di zucchero
  • 40 g di burro
  • 40 g di olio di semi
  • 320 g di farina 0
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 uova
  • Scorza di limone
  • Succo di limone
  • 4 mele biologiche
  • Due cucchiai di mandorle a lamelle

­Procedimento

  • Imburrate e foderate con carta da forno uno stampo da 24/26 cm di diametro.
  • Preparate la crema: inserite in casseruola tutti gli ingredienti a freddo, mescolate con una frusta e mettete sul fuoco basso fino a quando non si sarà rappresa, cuocete per un paio di minuti.
  • Coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare.
  • Inseritela dentro ad una tasca da pasticcere .
  • Sbucciate e fate a fettine sottili tre mele ponetele in una ciotola e bagnate con il succo di limone.
  • Fate a fettine sottili anche la 4 mela mantenendo la buccia e tenetela da parte
  • Inserite in una ciotola le uova con lo zucchero montate con la frusta elettrica, aggiungete olio e burro con le fruste in movimento. Aggiungete lo yogurt, mescolate con una frusta a mano, aromatizzate con la scorza di limone, versate la farina setacciata con il lievito e da ultimo unite le mele.
  • Versate metà del composto in teglia e depositate un po’ di crema, ricoprite con il restante impasto livellate bene.
  • Decorate con le fettine di mela, distribuite in cerchio la crema con l’aiuto della sacca da pasticcere, decorate con le mandorle a lamella e ponete nel forno pre riscaldato statico a 180 per 40 minuti.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency