Fagottini di pasta sfoglia con formaggio tomino melanzane e pomodorini

vai subito agli ingredienti

Stanchi dei soliti tomini fatti alla griglia?
Oggi vi propongo una ricetta veloce golosa e molto semplice da preparare, perfetta da offrire tiepida ma anche fredda , una vera esplosione di gusto per i più golosi e amanti delle cose ricche: i fagotti di pasta sfoglia con formaggio tomino melanzane e pomodorini.
Io ho pensato a monoporzioni che in effetti vanno a sostituire degnamente un pasto, la dimensione la decidete voi con la scelta del formaggio che può essere più o meno grande, se invece preferite una torta unica da condivisione, potete utilizzare gli stessi ingredienti tenendo presente che dovrete servirla assolutamente tiepida ma meglio anche fredda per evitare che il tomino sciolto dal calore vi impedisca di porzionarla decentemente.
Qui a casa i fagotti  di pasta sfoglia con formaggio tomino melanzane grigliate e pomodorini sono stati  molto apprezzati, li abbiamo mangiati come secondo piatto e quindi divisi a metà per ciascuno, la prossima volta metterò un po’ di peperoncino, se vi va il suggerimento aggiungetelo da subito anche voi.
Al posto delle melanzane grigliate potete mettere altre verdure a piacere come ad esempio zucchine o peperoni, una volta cotti questi fagottini assomigliano molto a dei burger che riserveranno ai vostri ospiti una sorpresa.
I ritagli di pasta sfoglia che rimangono utilizzateli come ho fatto io subito, a volte quando si mettono da parte poi rischiano di stazionare nel frigorifero per troppo tempo fino a diventare inutilizzabili, basterà insaporirli con spezie a vostro gusto e cuocerli insieme ai fagottini, voi assicuro che anche questi andranno a ruba!

Fagottini di pasta sfoglia con formaggio tomino melanzane e pomodorini

2
Facile
10 minuti
20 minuti

Ingredienti

  • 2 formaggi tomino
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 4 fette di melanzane grigliate
  • 4 pomodorini
  • Basilico
  • Sale
  • 1 uovo
  • Sesamo

­Procedimento

  • Ricavate dalla pasta sfoglia 4 dischi della dimensione più grande dei vostri formaggi perché dovranno avvolgerli pienamente. Mettete i ritagli in frigorifero.
  • Adagiate sul primo disco una fetta di melanzana grigliata, insaporite con il sale, ponete sopra il formaggio ricoprite con un’altra fetta di melanzana , una foglia di basilico, due pomodorini tagliati a metà, salate e richiudete con il secondo disco .
  • Sigillate bene i due dischi questa operazione è molto importante perchè se non sarà fatta bene durante la cottura il formaggio tenderà ad uscire dall’involucro.
  • Adagiate i fagottini sulla teglia rivestita da carta da forno.
  • Spennellate abbondantemente con l’uovo sbattuto anche questo vi aiuterà a chiudere bene i due bordi, ricoprite la superficie con semi di sesamo.
  • Riprendete i ritagli di pasta sfoglia, spennellateli con l’uovo, insaporite con spezie di vostro gusto tagliate a striscioline e metteteli in teglia insieme ai fagottini.
  • Ponete tutto nel forno e cuocete a 180 gradi per circa 20 minuti, se necessario togliete qualche minuto prima i ritagli affinchè non prendano troppo colore.
Vuoi condividere questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency