zucca per halloween

La ciambella che si crede zucca

A volte pensiamo che sia più difficile del previsto creare torte particolari invece basta avere a disposizione uno stampo e tanta fantasia e il gioco è fatto.
Partiamo da una ciambella al cacao profumata umida, golosa e raddoppiando la dose, voilà , con poche mosse possiamo preparare una meravigliosa torta zucca da proporre come dolce in questi giorni autunnali.
Una torta che merita quasi l’applauso e che sono sicura farà rimanere in molti a bocca aperta, soprattutto se in casa ci sono ragazzi o bambini.
La comodità di questo dolce è che si può preparare in anticipo, congelare o conservare per qualche giorno fuori dal frigorifero.
Per ottenere la copertura arancione ho preparto una ganache al cioccolato bianco aggiungendo una puntina di colorante, l’ho volutamente lasciata cremosa, se voi invece preferite una consistenza più solida utilizzate meno panna e togliete il burro, anche se in effetti contribuisce a lucidare un po’ la superficie.
Per ottenere il picciolo ho utilizzato un cono gelato rivestendolo di glassa verde.
Insomma sono molto felice di questo risultato e se viene voglia anche a voi di prepararla, fatemi sapere anzi mandatemi una foto del vostro capolavoro!

La ciambella che si crede zucca

25 persone
Media
15 minuti
45 minuti

Ingredienti

Ingredienti per una ciambella

  • 280 g di farina
  • 60 g di cacao amaro
  • 250 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 120 g di olio di semi bio (arachidi)
  • 150 g di yogurt greco al naturale
  • 3 uova intere
  • 1 tazzina di caffe (circa 50g)
  • 100 g di acqua calda
  • 50 g di nocciole tostate
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 20 g di zucchero di canna

Ganache al cioccolato

  • 150 g cioccolato fondente
  • 100 g panna fresca

Ganache al cioccolato bianco

  • 200 g di cioccolato bianco
  • 120 g di panna fresca
  • 20 g di burro
  • Colorante arancione

Ghiaccia di zucchero per due coni

  • 200 g di zucchero a velo
  • 20 g albume pastorizzato
  • 5 g succo di limone
  • Colorante verde

­Procedimento

  • Per una ciambella al cacao imburrate uno stampo a ciambella con scanallature da 26/27cm di diametro
  • Tritate grossolanamente le nocciole, il cioccolato fondente e mettete in una ciotola con lo zucchero di canna, tenete da parte.
  • Fate scaldare l’acqua.
  • Mettete in una ciotola le uova intere con l’olio di semi, il caffè e lo yogurt greco, mescolate bene.
  • In un’altra ciotola versate la farina setacciata con il cacao, il lievito, lo zucchero e miscelare.
  • Unite gli ingredienti umidi a quelli asciutti lavorando con una frusta a mano, da ultimo aggiungete l’acqua calda, non lavorate troppo per non ottenere una ciambella gommosa a fine cottura.
  • Versate metà dell’impasto nello stampo, distribuite l’insieme di nocciole e cioccolato e ricoprite con il rimanente.
  • Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per circa 45 minuti.
  • Lasciare intiepidire prima di sformare.
  • Per fare la zucca occorrono due ciambelle che andranno rifilate e unite tra di loro con la crema ganache al cioccolato.
  • Per la decorazione della zucca preparate una ganache al cioccolato bianco: scaldate la panna, togliete dal fuoco, unite il cioccolato bianco tritato, il burro e il colorante.
  • Lasciate addensare e colare sull’estremità della ciambella posta in superficie.
  • Decorate con un cono gelato ricoperto di ghiaccia verde.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (8)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency