Torta di Pasqua

Se non avete dolci tradizionali da preparare in questi giorni di festa, oppure ne volete rendere ancora più ricca l’offerta vi consiglio di fare questa torta di Pasqua.
L’ho preparata durante una diretta e tutte le persone che erano collegate con me hanno potuto vedere la semplicità di esecuzione e apprezzarne la decorazione.
La base  di questa ricetta è un pan di spagna, la farcitura, che non è cotta, è composta da ricotta, protagonista in questo periodo di tante ricette, panna, scorzette di arancia e gocce di cioccolato.
Alcuni consigli pratici, il pan di spagna lo potrete preparare anche una settimana in anticipo.
La torta farcita si può congelare e fare tornare a temperatura poche ore prima di servirla, e ne potrete ultimare anche la decorazione oppure congelarla completamente finita.

Torta di Pasqua

10 persone
Media
30 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • Teglia da 20/22 cm di diametro

Farcitura - per la bagna:

  • 100 g di acqua (60 g di zucchero, scorza di arancia, 2-3 cucchiai di liquore aromatico (all’arancia, amaretto, limone…), fatta bollire per 2/3 minuti)
  • 300 g di ricotta di pecora
  • 60 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato
  • Scorzette di arancia a piacere
  • 100 g di panna montata

Per la copertura:

  • 200 g di panna montata (circa)
  • 50 g di cioccolata fondente
  • Ovetti di cioccolato
  • 80 g di mandorle tostate tritate grossolanamente (circa )

­Procedimento

  • Preparate il pan di spagna come di consueto o seguendo questo link.
  • Una volta freddo procedete a tagliarlo.
  • Ricavate due dischi a un centimetro dalla base superiore e uno dalla base inferiore.
  • Allontanateli dal cilindro centrale che andrete ad incidere asportando la parte centralericavando così un anello vuoto.
  • Ricomponete la torta nel modo seguente: sistemate il disco della base sul piatto di portata, adagiate il cerchio svuotato della parte centrale della torta e avrete così uno scrigno vuoto.
  • Bagnate bene la torta così composta, con lo sciroppo reffreddato, base e bordi.
  • Setacciate la ricotta, unitela allo zucchero a velo, aggiungete le gocce di cioccolato e le scorzette di arancia.
  • Da ultimo alleggerite con la panna montata.
  • Versate la meta di questo ripieno nello scrigno.
  • Ricavate un disco di pan di spagna dalla parte che avete svuotato e adagiatelo sulla farcitura, pressate leggermente. Bagnate bene e versate la rimanente farcitura.
  • Chiudete con il disco superiore, bagnate bene.
  • Ricoprite al torta di panna. Fate aderire lungo i bordi la granella di mandorle.
  • Sciogliete il cioccolato e inseritelo dentro ad un cornetto di carta da forno.
  • Appoggiate un piattino sulla superficie della torta per segnare i bodi di un cerchio e seguendo il segno fate cadere il cioccolato ripetendo per ¾ volte il giro.
  • Adagiate gli ovetti e da ultimo le foglioline di menta.

Note

Per qualsiasi cosa potete vedere la diretta del mio video qui, sulla mia pagina Facebook.

 

 

Vuoi condividere questa ricetta?

cake, centrotavola, torta

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency