I sofficini fatti in casa

In dieci anni de La prova del cuoco, otto li ho trascorsi con Anna Moroni, che ho considerato all’inizio del mio cammino autonomo in cucina una vera maestra.
Lei è stata la prima ad insegnare trucchi e ricette per noi che a casa ambivamo a carpire i segreti delle preparazioni.
Non esisteva internet e i libri di cucina certe cose non si sognavano nemmeno di riportare.
Anna invece, brava curiosa, appassionata e attenta ha infuso generosamente il suo sapere conoscendo i gusti e gli interessi del suo pubblico raccontando e spiegando quello che voleva sapere, tre le altre cose, come preparare in casa quello che veniva proposto dalle industrie alimentari.
La ricetta dei suoi “sorrisi” perché in tv non si poteva pronunciare il nome originale, ha spopolato ed è entrata nelle case di tutti.
Lei  ha dato gli ingredienti nella misura delle “tazze” io ho solamente tradotto in grammi per facilitare l’esecuzione e ho praticato la doppia impanatura perché in famiglia preferiamo le consistenze croccanti .
Ecco quindi la ricetta che sono sicura piacerà a tutti mettendo il buon’umore e scaturendo anche molti sorrisi in tavola. Grazie Anna!

Ps se volete vedere la mia versione anche senza glutine andate a vedere qui, è una ricetta ottima e super collaudata con suggerimenti di vari ripieni.

Video della preparazione sul mio profilo TikTok qui.

I sofficini fatti in casa

5 pezzi
Media
15 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • 120 g di farina 0 o 00
  • 120 ml di acqua (o latte)
  • Una noce di burro (20g o un cucchiaio di olio)
  • Mezzo cucchiaino raso di sale
  • Ripieno a piacere (prosciutto cotto e formaggio, pomodoro e mozzarella, ragù, funghi e besciamella, tonno e pomodoro…)

Per l’impanatura:

  • 1 uovo intero
  • 1 tazza di pane grattugiato

­Procedimento

  • Mettete a scaldare l’acqua con il burro, al raggiungimento del bollore versate la farina con il sale .
  • Lavorate con il cucchiaio fino a quando la farina non assorbirà l’acqua, lasciate un minuto sul fuoco poi togliete e trasferite il composto sul piano di lavoro.
  • Amalgamate bene e suddividete in 5 o più porzioni.
  • Formate delle palline e tirate fono ad ottenere la forma di un cerchio dal diametro di circa 10/12 cm
  • Farcite a piacere, inumidite bene i bordi e chiudete appiattendo bene.
  • Passate le mezze lune prima nell’uovo poi nel pan grattato.
  • A piacere ripetete l’operazione per rendere i vostri sofficini più croccanti.
  • Friggere in abbondante olio di semi oppure cuocere nel forno per circa 20 minuti rigirando i sofficini e ungendo leggermente la teglia
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, finger food, pic nic, ricette per ragazzi

Comments (24)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency