torta nera

Torta nera

vai subito agli ingredienti

Quando mi devo concedere uno strappo alla dieta, lo faccio con qualcosa di esagerato: per esempio, questa torta. Per me è il massimo della golosità: in bocca regala un contrasto piacevolissimo tra il dolce e morbido del cioccolato e il sapore aspro delle amarene che “purtroppo” ti invoglia a non smettere mai di mangiarne, un pezzo tira l’altro. Il consiglio che vi do, quindi, è prepararla per un bel gruppetto di amici, vi aiuteranno loro a “smaltirla” e a sentirvi meno in colpa.

La torta nera  si prepara nelle zone di Modena e provincia dalle mie parti insomma,  e non manca mai nei pranzi e nelle cene dei giorni di festa come quelli del natale  l’ho raccontata oggi nella trasmissione E’ sempre mezzogiorno con Antonella Clerici, e a questo dolce è legato un mio ricordo.

Sia mia sorella che io, amavamo mangiare solo la parte di cioccolato lasciando la confettura e la base di frolla , questi rimasugli puntualmente venivano nascosti nei resti del pasto, la mamma naturalmente se ne accorgeva e ci rimproverava, dolcemente però perché era Natale!

 

Torta nera

10
Facile
30 minuti
45 minuti

Ingredienti

per la pasta frolla

  • 200 g di farina 0
  • 100 g di zucchero (semolato)
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

per la farcitura

  • 4 cucchiai di marmellata di amarene, o altra marmellata poco dolce
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 60 g di burro
  • 50 g di farina 0
  • 1 puntina di lievito per dolci
  • 100 g di zucchero (semolato)
  • 2 uova

­Procedimento

  • Preparate la pasta frolla: sabbiate (mescolate) la farina con il burro, aggiungete lo zucchero, il sale e l’uovo. Lavorate poco fino a formare un panetto, coprite con un foglio di pellicola e fate riposare in frigorifero.
  • Accendete il forno a 170-180°C in modalità statica.
  • Imburrate una teglia da 22 cm di diametro.
  • Stendete la pasta frolla con l’aiuto di un mattarello: dovrete fare uno strato non troppo spesso
  • Adagiatela nella teglia imburrata.
  • Distribuite uno strato di confettura di amarene.
  • Sciogliete a bagnomaria o nel microonde il cioccolato con il burro.
  • Nel frattempo, montate le uova con lo zucchero: devono essere belle spumose.
  • Aggiungete la crema di cioccolato e burro sciolta, la farina setacciata con la puntina di lievito e mescolate delicatamente per non smontare il composto.
  • Versare sulla base di amarene.
  • Infornate a 170-180°C per circa 45 minuti.

 

Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (9)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency