Torta salata con patate e brie

vai subito agli ingredienti

Le torte salate sono una valida alternativa per i nostri pranzi e cene, sono amate un po’ da tutti perché sono gustose e molto pratiche da preparare.
Possiamo utilizzare pasta fatta in casa per rinchiudere il ripieno cha abbiamo scelto ma anche acquistarla al banco frigorifero del supermercato, se vogliamo risparmiare un po’ di tempo.
In questo caso, per la torta salata con patate e brie ho utilizzato due tipologie di paste, per la base ho messo una brisè mentre per la sua copertura ho preferito la pasta sfoglia.
Il ripieno è goloso e confortante, un letto di patate cotte sormontato da pezzettoni di formaggio brie, prezzemolo sale pepe e noci.
Al taglio la fetta si presenta succulenta, morbida ma allo stesso tempo croccante grazie alla presenza delle noci e alla copertura di pasta sfoglia, può costituire un pasto completo se abbinata ad altra verdura cruda o cotta.
La torta salata con patate e brie è meravigliosa calda ma ottima anche fredda, si può preparare il giorno prima e riscaldare al momento.
Potete anche sostituire il formaggio brie con del gorgonzola per un gusto più deciso.
Ecco come si prepara.

torta salata con patate e brie

Torta salata con patate e brie

8
Facile
30 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • 1 rotolo tondo di pasta brise
  • 1 rotolo tondo di pasta sfoglia
  • 600 g circa di patate
  • 250/300 g di formaggio brie
  • Prezzemolo
  • Sale olio
  • 3 cucchiai di gherigli di noci
  • Latte o uovo per spennellare

­Procedimento

  • Per prima cosa cuocete le patate, lo potrete fare anche al microonde avvolgendo le stesse nella pellicola e ponendo a cuocere alla massima potenza per 6/7 minuti in base alla loro grandezza.
  • In alternativa potrete bollirle in acqua o cuocerle al vapore.
  • Una volta cotte lasciatele intiepidire, fatele a pezzetti poi conditele con olio e sale.
  • Aggiungete il prezzemolo tritato, le noci spezzettate.
  • Stendete la pasta brisè sulla teglia del forno , adagiate al centro le patate distribuitele fino a due centimetri dai bordi, distribuite a tocchetti il formaggio precedentemente scrostato, ricoprite con il foglio di pasta sfoglia eliminando quella in eccedenza che utilizzerete eventualmente per un decoro.
  • Chiudete bene i bordi, spennellate la superfice con latte o uovo sbattuto.
  • Infornate a 180 gradi per circa 30 minuti.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency