I cookies al cioccolato e arancia di Laura ed Elisa…meravigliosi! Brave!

Curiosando e leggendo nei vari blog di cucina ho capito che non sei un vero foodblogger se non metti anche tu una ricetta di questi biscotti…e io,fortunatamente,ce l’ho!

Me l’aveva data una ragazza francese durante le mie vacanze a Nizza(all’epoca avevo 19 anni,quasi come mia figlia Silvia). Che estate meravigliosa: il mare,i concerti di musica jazz,il windsurf…!

Così,dal momento che mi dedico a bambini e ragazzi,ho deciso di trasferire questa ricetta dal mio diario degli appunti al mio blog di cucina.Quindi,mi raccomando,voi che passate di qui provate a fare questi biscotti semplici,buoni,profumati e soprattutto golosi! Per l’occasione mi sono fatta aiutare dalle mie figlie più piccole,Laura ed Elisa,che sono state bravissime,hanno lavorato insieme,non si sono stancate e hanno fatto tutto fino alla fine. Hanno pesato gli ingredienti,mescolato,fatto le palline,schiacciate(la fase più divertente e liberatoria),poi ho messo in forno e poco dopo…se li sono gustati per merenda!

Cookies al cioccolato

22 Pezzi
Facile
15 minuti

Ingredienti

  • 150 gr di burro morbido
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 200 gr di farina
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 70 gr di cioccolato fondente in scaglie o in gocce
  • buccia grattugiata di un’arancia non trattata
  • 2 cucchiai di succo d’arancia

­Procedimento

  • Accendete il forno e portatelo a 180°,mescolate con una frusta il burro e lo zucchero cosi da ottenere una crema soffice,aggiungete la farina,il lievito,la cannella e amalgamate bene il composto.
  • Unite il succo e la buccia dell’arancia,e per ultima la cioccolata.
  • Raggruppate l’impasto con le mani e formate i vostri biscotti.
  • Potete procedere in diversi modi: stendete l’impasto con il matterello e ricavate i dischetti con uno stampino, formate un salsicciotto che tagliate poi con un coltello ottenendo delle rotelle con spessore di circa 1cm o potete fare tanti mucchietti di pasta grandi un po’ di più di una noce e appiattirli leggermente sulla teglia del forno.
  • I biscotti nella cottura si espanderanno un pò,si gonfieranno per poi riappiattirsi,e dopo circa 10/15 min saranno pronti.

Note

Fateli raffreddare e mangiateli, come hanno fatto le mie figlie,con un bel bicchiere di latte!
Vuoi condividere questa ricetta?

biscotti, cioccolato, colazione, merenda


Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (21)

  • proprio la ricetta che mi serviva, biscotti golosi e profumati, anche bellocci da vedere!
    DA chi mi potrò fare aiutare? Laura..Elisa..VENITE?

  • troppo buoni!!!
    una decina di minuti per prepararli e un secondo per divorarli.
    si sente che sei una mamma giovane
    le tue ricette sorridono di gusto

  • per noi che il giorno è sempre troppo corto,
    per noi che abbiamo raramente tempo per noi
    per noi che vogliamo passare qualche minuto in relax
    non possiamo passare ore preziose in cucina a preparare piatti agè, costosi, elaborati e obsoleti come chi li propone.

    tu l’hai capito
    è per questo che mi piaci
    brava continua!!
    i tuoi biscotti sono speciali

  • @ mannu – si, si, se vuoi te le presto!!!
    @ consolata – falli con lei, si divertirà!
    @betti – il mio corso di fotografia comincia a funzionare!!! evviva!!
    @alessandro – beh, magari giovane!!! grazie
    @golosona – e anche buoni!
    @domitilla – attenta domitilla che ti controllo!!
    @emiliana – grazie!
    @marilena – ti piacciono proprio! avrei bisogno di una baby sitter, che dici?!
    @francesco – non esagerate pero!
    @consolata – ops, hai fatto il bis!
    @cristiana – pensa che sono talmente abituata ai loro smalti (chiara ogni giorno mette a loro un colore diverso) che non avevo nemmeno fatto caso a questo dettaglio. Però hai ragione tu, fanno imapazzire quelle ditina cicciottelle di elisa! dai, organizziamo qualcosa per incontrarci, mi farebbe piacere!!! ciao

  • fatti anche questi! per chi si stesse chiedendo a cosa mi dedico in questo inverno un po’ rigido e nevoso rispondo, sono nel tempodicottura!
    buoni buonissimi, da rifare, ciao

  • ma se natalia pubblicasse un libro non sarebbe più semplice per me….che devo sempre andare dai miei e stampare le ricette da internet???AAA EDITORE CERCASIIII PER QUESTE RICETTE DELIZIOSE!!!!!!!!

  • Il sito è molto bello e originale, ci sono vari tipi di ricette simpatiche e originali che hanno una presentazione che ti fa venire voglia di mangiarle solo a vederle.
    Mi ha colpito la ricetta dei cokies al cioccolato e arancia, soprattutto per la foto che accompagna la ricetta……le sue piccole mentre si godono i biscotti con il cioccolato immersi nel latte.
    Un cordiale saluto e un bacione alle piccole assaggiatrici Laura ed Elisa.

    P.S. Se vuole, Le faccio da assaggiatrice pure io.
    Melissa

  • @ chiara -hai proprio ragione… datti da fare!!!
    @ melissa – grazie , mi fa molto piacere questo commento. ti assumo come assaggiatrice a patto che tu mi faccia da baby sitter mentre cucino!!:) bello scambio di favori no?!? ciao

  • Ma Consolata…la tua Ughella è piena di pretese!
    Non è che la vizi un po’ troppo??? 😉
    Chiara….ne prepari un po’ anche per noi….che abbiamo meno tempo per farli???

    Natti…io nei dolci non mi cimento….(per ora) …ma complimnet lo stesso!
    Robbyi

  • Martedì Chiara è stata invitata da un’amichetta a giocare, avevamo giusto un’oretta per preparare qualcosa da portare.
    Io propongo “facciamo i biscotti americani, quelli soliti, ho tutto”
    Chiara “ma quelli della Clerici?” IO “Sì, perchè?”
    Chiara “ma nel libro di Natalia non ci sono dei cookies?”
    IO “Sì, c’è una ricetta anche li”
    Chiara”bene, allora facciamo i suoi che sono sicuramente più buoni”

    Natalia 1 – Clerici 0

    piccole ammiratrici crescono 😉

Rispondi a Natalia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency