La semplicità accontenta sempre tutti! Il riso con il cappello

-Mamma che forte, hai messo un cappello al riso! Laura, ma come ti vengono queste trovate, le pensi di notte, mi verrebbe da dirle, poi le sorrido e sto zitta , lei non capirebbe questa mia osservazione, la bambina non voleva essere simpatica ma dire solamente quello che in quel momento vedeva davanti ai suoi occhi! E’ inutile dire che per me questo piatto si chiamerà per sempre così e come diversamente? Avevo la necessità di preparare una cosa veloce e semplice perchè per via del lavoro e degli impegni in questi giorni dimentico anche di fare la spesa, si capita anche qui, tranquille! Con gli ingredienti che ho sempre in dispensa e che certamente molte di voi avranno come scorta ho preparato un classico: un piatto di riso alla parmigiana con l’uovo accompagnato da una crema colorata di piselli, leggera ma saporita . Tutto è stato semplice ed efficace, almeno qui in famiglia! Come semplice è stato scrivere questo post…speriamo che sia anche efficace!!!

Riso alla parmigiana con il cappello

1 Persona
Facile

Ingredienti

  • 70 g di riso a persona
  • 1 uovo a testa
  • 200 g di piselli surgelati
  • 1 spicchio di cipolla
  • olio sale e pepe (qb)
  • parmigiano (per insaporire il riso)

­Procedimento

  • Fate un semplice risotto in bianco: tostate il riso, aggiungete la cipolla rosolata e ben appassita, sfumate se volete con un po' di vino bianco (se lo scaldate prima perderà subito la parte alcolica e aggiunto caldo non interromperà la cottura del riso) continuate a cuocere allungando con brodo o acqua.
  • Nel frattempo mettete i piselli in un pentolino con un altro spicchio di cipolla e un po' di acqua e salate.
  • Una volta cotti lasciate un po' di acqua di cottura e frullate i legumi creando una crema che andrete a insaporire con sale e pepe.

Per l'uovo: che vi devo insegnare a fare un uovo all'occhio di bue???

  • Allora preparate il piatto, sotto mettete un paio di cucchiai di crema di piselli (o di spinaci o anche niente), poi adagiate il riso che avrete mantecato con una piccola noce di burro e parmigiano, poi sopra mettete il cappello con l'uovo. Ecco fatto!
Vuoi condividere questa ricetta?

riso, senza glutine, uova, verdure


Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (12)

Rispondi a letiziando Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency