Tortine di riso croccanti con carne e verdure grigliate

Non mi fermo più!
Da Barcellona a Roma da Roma a Sassuolo, giorni di viaggi e spostamenti e di tanta stanchezza accumulata!
Anche in questo fine settimana è previsto qualcosa ma non ci voglio ancora pensare, un po’ di riposo , almeno con la testa ci vuole!


Domani le bimbe affronteranno il loro ultimo giorno di scuola, rientrano dopo il ballottaggio qui a Roma da ieri abbiamo un nuovo sindaco , speriamo bene perchè più vado fuori dal nostro paese più “rosico” (tanto per “romaneggiare”)…

Una cosa bella però non ce la può togliere nessuno, nonostante molti si impegnino e facciano di tutto per peggiorare anche qui la situazione: la nostra cucina!!!

Guardate questo piatto ad esempio, non è invitante sano e gustoso: riso croccante con verdure alla griglia con l’aggiunta anche di carne, poca e buona mi raccomando !
Ho cotto il riso la sera prima , il giorno dopo l’ho semplicemente insaporito con un po’ di parmigiano, formato piccoli tortini e passati in padella antiaderente con un cucchiaio di olio nella stessa pentola poi ho fatto saltare le verdure e infine la carne..
Insomma un piatto veloce, dai poteri altamente appaganti che ci siamo gustati tutti grandi e piccini e che vi consiglio davvero di provare , magari con le vostre idee e i vostri ingredienti favoriti, i tortini di riso sono davvero fantastici anche freddi rimangono croccanti, si mangiano con le mani e si prestano moltissimo ad essere abbinati con tutto.

Ve ne ho fatto venire la voglia?

Tortine di riso croccanti con carne e verdure grigliate

1 Persone
Facile

Ingredienti

per 4 gallettine da 5-6 cm di diametro:

  • 70 g di riso (io ho usato il carnaroli perchè avevo quello ma va bene anche l'originario da minestre)
  • acqua quanta ne basta per ricoprire il riso
  • un cucchiaio di parmigiano
  • sale e pepe
  • una fettina di filetto di maiale
  • verdure a piacere : cipolla fresca (zucchina, peperoni)

­Procedimento

  • Mettete il riso in una pentola, copritelo con acqua salata e portate a bollore, coprite e abbassate la fiamma fino a raggiungere la sua cottura ( non occorre tostatura)
  • Lasciate raffreddare, e conservate in frigorifero
  • Al momento di preparare le tortine di riso, amalgamate il formaggio.
  • Dividete il vostro composto in 4 parti, prendete una formina ad anello, rivestitelo con un foglio di pellicola trasparente, versate al suo interno la porzione di riso e pressate bene coprendo con la pellicola che avanza dai bordi per non sporcarvi le mani, togliete la tortina e adagiatela in un piatto proseguendo così per fare le altre.
  • Versate un goccio di olio in un a padella antiaderente e sistemate le tortine quando la superficie della padella sarà calda, lasciate dorare prima da una parte poi rigirate la tortina e fate diventare croccante anche l'altra.
  • Nella stessa padella rosolate la verdure che avete scelto tagliatele a dadini e fate anche di queste una cottura veloce insaporendo magari con qualche erbetta .
  • Mettete da parte ed infine cuocete la carne sempre a dadini.
  • Componete il vostro piatto e vedrete che bella festa porterete in tavola!

 

Vuoi condividere questa ricetta?

Carne, riso, tortine, verdure


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (17)

Rispondi a Patrizia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency