bastoncini di lenticchie

Bastoncini di lenticchie, mai state così buone :)

Ci sono delle ricette che dobbiamo tenere a mente per la loro versatilità perché ogni volta ci vengono in aiuto e ci risolvono i quotidiani problemi in cucina, ecco questa è una di quelle.

La base sono i legumi, oggi ve la propongo in versione lenticchie, ma a voi la scelta , borlotti, cannellini, ceci, dipende da quello che volete o dovete utilizzare .
I condimenti, anche quelli saranno affare vostro: c’è chi vuole l’aglio e chi non lo vuole, come con la cipolla e come il pepe o il peperoncino , si il formaggio no il formaggio, uhff come ci complichiamo la vita!
Ma non con questa ricetta , eh no signori miei qui non mi fregate, fatela come vi pare perchè sarà sempre un successo, piacerà a voi, ai vostri ospiti ai vostri bambini e se vi cade per terra e arriverà il vostro cane, avrà modo di apprezzarla anche lui.
Eh che sarà mai questa squisitezza?
In fondo sono solo lenticchie!
Si ma fatte in questo modo vi faranno svoltare un sacco di menù : immaginate che potrete offrirle come aperitivo , li potrete mettere nel cestino della scuola del vostro bambino, oppure in quello del pic nic di tutta la famiglia, e se a cena vi capiterà una persona vegetariana, ecco sarà un ottimo sostituto del vostro arrosto.
Che dite vi ho convinto? Avete in casa una tazza di lenticchie cotte da mettere in forno?

Ecco come le ho fatte io!

Bastoncini di lenticchie

4 Persone
Facile
15 minuti
20 minuti

Ingredienti

  • 200-220 g di lenticchie cotte
  • 1 piccola cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di rosmarino fresco tritato
  • pepe
  • sale
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmiggiano
  • 2 cucchiai circa di pan grattato
  • olio extravergine di oliva

­Procedimento

  • Mettete lenticchie, cipolla rosmarino, pepe, formaggio e uovo nel frullatore e riducete tutto in crema.
  • Aggiungete il pan grattato un po’ alla volta e attendete da un cucchiaio all’altro che assorba bene tutto l’umido, fermatevi se un cucchiaio sarà sufficiente o aggiungetene ancora un po’ se due non bastano, dovrete ottenere una crema sostenuta ma non un pastone duro.
  • Stendete il composto su un foglio di carta da forno leggermente unto, a circa un centimetro di spessore, ungete leggermente la parte superiore, incidete con un coltello i bastoncini prima di inserirli nel forno.
  • Cuocete per circa 20 minuti a 190 gradi e mangiate caldi o freddi, se li lasciate intiepidire diventeranno più consistenti e croccanti.

 

Vuoi condividere questa ricetta?

lenticchie, Ricette veloci, Vegetariane


Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (7)

  • Io amo la lenticchia, l’ho mangiata proprio ieri, ma ce la siamo pappata tutta!! 🙂 Sarà per la prossima volta, la voglio fare sicuramente!!
    Bye e Baci!

  • Bell’idea,
    barretta lenticchiosa da sgranocchiare…sfiziose da matti!!!
    Per la quantità di ingredienti piu o meno quanti bastoncini ottieni?
    Grazie mille per l’idea

  • Io e la lenticchia non ci amiamo a vicenda. Mi piacciono i legumi ma quelli belli polposi con tana roba dentro e poche pellicine che la contengono. La lenticchia lo sa e tutto gli anni mi arriva a casa di soppiatto, nascosta in qualche cesto natalizio. Provo a farla sparire pian piano nel minestrone ma il sacchettino di lenticchie è senza fondo e si riproduce, non si vuota mai. Forse questa tua ricetta è la soluzione finale, lesso le mie lentichiette e le trasformo in bastoncini: due morsi e via, sparite per sempre!

  • […] Volendo terminare con un altro piatto solido (quindi adatto per uno svezzamento già avviato), ecco la ricetta di mamma Natalia per preparare degli sfiziosi bastoncini di lenticchie. A detta sua -e di Natalia possiamo tranquillamente fidarci- sono buonissimi non solo per i bimbi ma anche per i grandi. Si possono preparare non solo nella versione lenticchie, anche con i borlotti, i cannellini, i ceci. Ricetta →bastoncini di-lenticchie […]

  • Ti seguo da sempre, cioè dalla prima volta che hai partecipato alla prova del cuoco.Mi hai conquistata.Fai sempre delle ricette veloci semplici e buonissime.Sei bravissima!!!!,✌✌

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency