• Home
  • Dolci e Torte
  • “Boules de neige” con biscotti e i miei più cari auguri di tanta felicità!
“Boules de neige” con biscotti

“Boules de neige” con biscotti e i miei più cari auguri di tanta felicità!

Scritto da Natalia il .

“Boules de neige” con biscotti

Per salutarvi e rivedervi dopo queste giornate bellissime ma anche molto frenetiche, piene di tutto: lavoro , emozioni, stress vi lascio questa deliziosa idea per un regalo veloce, o anche da preparare per noi e conservare in casa ed abbellire le nostre tavole.

Idea vista al volo su una rivista straniera non mia e subito riprodotta con le mie bambine così come me la ricordavo , io ho regalato tre vasetti a Maelle, la figlia di Antonella Clerici e per farla vedere a tutti a casa ho sfruttato subito i potenti mezzi della televisione perchè ho pensato che potesse essere piacevole ricevere uno spunto in più per preparare qualcosa con le nostre mani in questi giorni.
Devo dire che mi avete raggiunto in tanti per sapere più particolari, in tv c’è poco tempo si sa, ed io sono felice di lasciarvi qui qualche indicazione in più.
Preparate i biscottini con la vostra ricetta preferita di pasta frolla, io ho aggiunto qualche spezia in più come la cannella e lo zenzero (se volete qualche idea potete fare queste o andate a vedere qui)
Preparate la ghiaccia bianca (un cucchiaino di albume,  qualche goccia di limone e zucchero a velo qb lavorato con le fruste per ottenere una crema che possa scrivere) inseritela in un conetto e decorate i biscottini.
Lasciate asciugare bene.
Prendete i coperchi dei vasetti ben puliti e asciutti, scaldate un paio di cucchiai di zucchero semolato e fatelo caramellare, decidete prima dove posizionare i biscotti poi intingete la loro base nel caramello e posizionateli reggendoli per pochi secondi. Fate attenzione a non invadere con il caramello il solco di chiusura del vasetto perché non potreste chiuderlo (vedete la foto sotto rimane spazio tra il bordo interno e la posizione del biscotto).

Dopo aver attaccato la vostra composizione, ricoprite il caramello con la ghiaccia in modo da riprodurre la neve.
Inserite nel vaso di vetro un cucchiaio di farina di cocco e richiudete i vasetti.
Le vostre boules de neige sono pronte per essere regalate o semplicemente rimirate.

boules de neige con i biscotti

Con questo post mi ritiro in cucina per iniziare i preparativi per festeggiare anche in casa mia, vi auguro tante giornate serene, belle,  felici e tutto quanto possiate desiderare per stare bene, un abbraccio virtuale a tutti con la promessa di rivederci presto!

Vuoi condividere questa ricetta?

biscotti, decorazioni, Feste


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (17)

Rispondi a Cinzia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency