plumcake a pois

Plumcake a pois e…divertirsi in cucina!

Elisa mi chiede spesso di cucinare insieme, tutte le volte che mi vede tirare fuori pentole o ingredienti si avvicina e sbircia, se vede qualcosa di interessante si associa subito e diventa mia compagna di ricette!

Con questo plumcake ho giocato d’anticipo coinvolgendola subito nell’esperimento, avevo già visto qualcosa di simile sul web ma questo dolcetto l’abbiamo rifatto a modo nostro con pesi misure e modalità venute fuori dai nostri calcoli e considerazioni.

Questo è stato un momento magico,  ricco di sorprese e di conferme, una mamma e una figlia che si prendono un momento tutto per loro per condividere poi il risultato con il resto della famiglia, che naturalmente ho apprezzato con grande meraviglia perchè diciamolo sinceramente l’effetto è delizioso !

Ecco le mie considerazioni sulla ricetta :

potete sostituire il burro all’olio o semplicemente fare la vostra ricetta di ciambellone togliendo un terzo di impasto al quale aggiungerete il cacao. Se non avete gli stampini tondi potete anche giocare su un’altro effetto, magari quadrato, cuocedo la parte al cioccolato in uno stampo unico e poi tagliarlo una volta cotto. Anche io la prossima volta proverò a sostituire il burro con l’olio anche se devo dire questo aveva un profumo imbattibile.

plumcake a pois

Ho fotografato qualche passaggio per rendervi tutto più semplice, impiegherete un’oretta, ma immaginate la meraviglia anche dei vostri bambini ed ospiti nel vedere questo insolito plumcake a pois , magari ad una festa di compleanno, in quelle occasioni i dolci semplici fatti in casa sono sempre i più graditi dai bambini, sono sicura che fareste un gran successo.
Potete sostuituire la parte al cioccolato con la purea di lamponi, o la polvere del te matcha o anche la polvere di pistacchi perchè no, insomma sbizzaritevi ma soprattutto divertitevi con i vostri bambini!

plumcake a pois

Plumcake a pois

12 persone
Facile
15 minuti
40 minuti

Ingredienti

  • stampo plum cake lungo 25 cm

per la parte al cioccolato

  • 50 g di burro
  • 1 uovo
  • 80 g di zucchero
  • 80 g di farina
  • 20 g di caco amaro
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di latte

per la parte bianca

  • 100 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova
  • 160 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 6 cucchiai di latte

Ricetta proposta alla Prova del cuoco (meno burro e più alto)

  • 300 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 150 g di latte
  • 4 uova
  • 15/20 g di cacao amaro
  • 3 cucchiaini di lievito per dlci
  • 20/30 g di gocce di cioccolato

­Procedimento

  • Accendete il forno a 180 gradi modalità statico (170g modalità ventilato).
  • In una ciotola versate il burro, aggiungete lo zucchero e mescolate bene, unite l’uovo, sbattete e per ultimo unite la farina setacciata con il lievito e il cacao, con due cucchiai di latte.
  • Inserite l’impasto in una sacca da pasticcere ( potete anche usare due cucchiaini) e distribuitelo nelle formine per fare i cake pops. Mettete a cuocere per circa 13/15 minuti.
  • Mentre si cuociono le palline potete iniziare a fare l’altro impasto.
  • Sempre in una ciotola versate il burro, lo zucchero, mescolate bene, aggiungete le uova e la farina setacciata con il lievito. Da ultimo il latte ottenendo un impasto liscio e cremoso.
  • Prendete lo stampo da plumcake, imburratelo bene, versate uno strato sottile di impasto, adagiate le palline di cotte distribuendole lungo lo stampo. Versate ancora una parte d’impasto bianco e di nuovo sistemate le palline, ultimate con un po’ di impasto bianco rimanente.
    plumcake a pois
  • Mettete nel forno caldo a 180gradi per circa 40 minuti (controllate con uno stecchino al centro 5 minuti prima dello scadere del tempo), sfornate e gustate!

Note

Non vi preoccupate se le palline non saranno del tutto coperte in cottura e con la lievitazione verranno avvolte dalla parte bianca. Se volete ricoprirle totalmente aggiungete un’altra dose di impasto bianco in queste proporzioni (un uovo, 50g di burro, 80g di farina, 60g di zucchero 3 cucchiai di latte e mezzo cucchiaino di lievito).
plumcake a pois
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, cioccolato, torta


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (29)

Rispondi a Lucia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency