Salatini veloci di pasta sfoglia

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Antipasti.

Il venerdì chiudo questa settimana molto produttiva augurandovi un buon weekend e invitandovi almeno virtualmente a prendervi con me un aperitivo.
Certo che bere qualcosa senza stuzzicare niente non è molto piacevole, così al volo preparo per me e per voi questi salatini veloci di pasta sfoglia , due varianti da presentare insieme oppure da preparare in giorni diversi, vi basteranno solo 30 minuti.
Anche questa ricetta è stata fatta in diretta facebook, per chi di voi volesse stare un po’ in compagnia può rivedere la diretta salvata sulla mia pagina andando nella sezione video.
Le varianti veloci che vi ho proposto sono: triangolini con formaggio feta e erbette e bastoncini all’amatriciana (con pomodoro formaggio peperoncino e pancetta), due delizie super facili che vi faranno fare un figurone !!!
Ci vediamo lunedì nelle mie dirette con una vostra ricetta, mi raccomando se vi fa piacere mandatemene tante così vi conoscerò meglio anche attraverso i vostri piatti. Buon fine settimana.

Salatini veloci di pasta sfoglia

2 Teglie
Facile
15 minuti
15 minuti

Ingredienti

Triangolini con formaggio feta ed erbette:

  • 1 foglio di pasta sfogli arettangolare
  • 1 panetto di formaggio feta
  • 1 uovo intero
  • Erbette a piacere (rucola, basilico, prezzemolo)
  • Semi di sesamo

Bastoncini all’amatriciana:

  • 1 foglio di apsta sfoglia
  • 3 cucchiai di pomodoro concentrato (o pomodoro denso)
  • Acqua qb
  • Sale
  • Formaggio pecorino (o parmigiano a piacere)
  • Olio extravergine
  • 50 g di pancetta stesa

­Procedimento

Per i triangolini:

  • sbriciolate il formaggio feta in una ciotola, unite l’uovo (tenetene da parte un cucchiaio) e le erbette tritate, mescolate bene.
  • Dividete un foglio di pasta sfoglia in quattro parti, distribuite la farcia lungo il lato esterno di ogni striscia, ripiegate il bordo esterno facendolo combaciare con l’altro richiudendo così il ripieno.
  • Spennellate la superficie con un po’ di uovo tenuto da parte, distribuite il sesamo e tagliate in 5 quadratini che dividerete a loro volta in diagonale. Trasferite sulla teglia del forno e cuocete a 180 gradi per circa 15 minuti.
  • Una volta tolti dal forno ancora da tiepidi ripassate i bordi con un coltello per separare definitivamente i triangolini.

Per i bastoncini:

  • mettete il concentrato di pomodoro in una ciotola, aggiungete un po’ di acqua per renderlo leggermente cremoso ma non liquido, unite il peperoncino, un po’ di formaggio e mescolate bene.
  • Dividete il foglio di pasta sfoglia a metà, distribuite sulle due metà la salsa di pomodoro e sopra la pancetta spezzettata.
  • Piegate ogni foglio così farcito in tre parti mettendo verso il centro i lati esterni, questa piega si chiama a portafoglio!
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, merenda, pasta sfoglia, Ricette veloci


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (8)

  • Grazie ancora x le tue ricette facili e sfiziose spero con tt il cuore di rivederti a sett alla nuova prova del cuoco se cosi nn fosse ti continuerò a disturbate via mail passa. Un estate ? fantastica con la tua famiglia a presto tesoso lulu

  • Avatar

    Fiammetta Cruciani

    letto e copiato…Ti interessa Natalia un sistema molto veloce e pratico di fare la pasta sfoglia in casa?…Te lo condivido da Viva la Focaccia…E’ il metodo usato dalla madre dell’autore del blog, a suo tempo panettiera a Genova e l’ho provato con successo…Ricordo quando insegnavamo a scuola questa pasta, si passava un intero pomeriggio…Vedrai come è facile e si risente il sapore del burro…che non guasta…Per farlo devo condividere con F.B. Te lo mando a Natalia Cattelani (senza Tempo di Cottura) Ciao…

  • Ciao Natalia.. un consiglio, volevo preparare questi salatini per un antipasto da parenti domenica a pranzo. problema… li dovrei preparare domani pomeriggio e riscaldarli la domenica, restano comunque presentabili? Grazie in anticipo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency