Fior di torta salata con patate e salsiccia

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Antipasti Torte Salate.

Adoro le torte salate perché pretendono pochissimo impegno per la loro realizzazione e sanno invece regalarti tantissima soddisfazione sial al palato che all’occhio.
Pare che questo piatto abbia origine antichissime, una volta il loro guscio era solo un pretesto per racchiudere ripieni ricchi e opulenti che prendevano una veste elegante e sontuosa per essere presentate ai banchetti di nobili e reali .
Man mano nel tempo hanno assunto sempre di più lo scopo pratico: utilizzare avanzi o aumentare la resa degli ingredienti, oppure sostituire in modo veloce e divertente pasti in casa o fuori.
Certo è che chi ha un po’ di fantasia e voglia di mettersi in gioco trova con queste preparazioni uno sfogo che regala grandi soddisfazioni.
Guardate cosa ho combinato io con due semplici fogli di pasta brisè, un po’ di patate , avanzi di salsiccia e un po’ di formaggio.
Oggi porterò nelle vostre case questo bel fiore e durante la diretta fb vi lascerò anche qualche idea in più tranquilli perché per chi non la potrà seguire potrà sempre visionarla con comodo perché l’ho salvata nella pagina sulla sezione video.

Fior di torta salata con patate e salsiccia

10 persone
Facile
15 minuti
40 minuti

Ingredienti

  • 500 g di patate lessate (circa )
  • 200 g di salsiccia cotta (oppure carne lessata ripassata in padella, oppure prosciutto cotto)
  • 100 g di formaggio (io uso fontal ma va bene anche provola, asiago, gouda)
  • Pepe
  • Sale
  • 2 fogli di pasta brisè

Per decorare:

  • 1 uovo sbattuto
  • Semi di sesamo
  • Papavero

­Procedimento

  • Schiacciate le patate con una forchetta e ponetele in una ciotola.
  • Aggiungete la carne, in questo caso la salsiccia sgranata e cotta in padella.
  • Il formaggio fatto a cubetti.
  • Aggiustate di sale e pepe mescolate bene,
  • adagiate un fogli di pasta brisè in teglia (da 24/28 cm).
  • Versate il ripieno e livellatelo senza pressare troppo.
  • Aprite l’altro foglio di pasta, ritagliate con l’aiuto di un bicchierino un cerchio nel centro e tenete da parte.
  • Ricavate con l’aiuto di una rotella per pizza dei petali di diversa dimensione rigirando intorno al buco centrale.
  • Applicate questi petali sulla farcitura creando la corolla del fiore, ponete al centro il cerchio di pasta tenuta da parte.
  • Per completare la corolla spennellate se lo desiderate i petali con l’uovo sbattuto e decorate i petali con i semi di sesamo e di papavero.
  • Cuocete ponendo la torta nel ripiano più basso del forno per circa 40 minuti.
Vuoi condividere questa ricetta?

decorazioni, merenda, pasta brisè, patate

Commenti (11)

Rispondi a Fiammetta Cruciani Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency